ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùNota dell’Istruzione

Studenti disabili in presenza (laddove possibile)

Circolare alle scuole che sottolinea l’esigenza irrinunciabile di mantenere una relazione educativa che realizzi l’effettiva inclusione scolastica

di Cl.T.

(AdobeStock)

1' di lettura

Arriva una circolare del ministero dell’Istruzione che chiede alle scuole di prevedere la presenza per gli studenti con disabilità, laddove possibile, e anche se tutta la classe è in didattica a distanza. La nota fa seguito a una Faq pubblicata sul sito della presidenza del Consiglio dei Ministri che fornisce indicazioni in merito a un quesito concernente la possibilità, per gli alunni con disabilità delle classi in didattica a distanza o in didattica digitale integrata, di seguire le lezioni in presenza.

Le indicazioni alle scuole

Il ministero, quindi, sentiti il presidente del Consiglio Superiore di Sanità e il Presidente dell'Istituto Superiore di Sanità, ha spiegato che, tenuto conto dei principi costituzionali e delle regole vigenti nell’ordinamento scolastico, posti a tutela della piena inclusione e dell’integrazione scolastica degli alunni con disabilità, le scuole sono tenute a prevedere specifiche condizioni a vantaggio degli alunni con disabilità e con Bisogni educativi speciali (Bes).

Loading...

L’esigenza di mantenere una relazione educativa

In particolare, chiosa l’Istruzione, data l’esigenza irrinunciabile di mantenere una relazione educativa che realizzi l’effettiva inclusione scolastica, si precisa che, anche laddove sia stata disposta la sospensione delle attività didattiche in presenza, va garantito, ogni qualvolta possibile, agli alunni con disabilità o con Bes lo svolgimento dell’attività didattica in presenza, assicurando comunque il collegamento telematico con gli alunni della classe che si avvalgono della didattica digitale integrata.

Scuola, tutti gli approfondimenti

La newsletter di Scuola+

Professionisti, dirigenti, docenti e non docenti, amministratori pubblici, operatori ma anche studenti e le loro famiglie possono informarsi attraverso Scuola+, la newsletter settimanale de Il Sole 24 Ore che mette al centro del sistema d'istruzione i suoi reali fruitori. La ricevi, ogni lunedì nel tuo inbox. Ecco come abbonarsi

Le guide e i data base

Come scegliere l’Università e i master? Ecco le guide a disposizione degli abbonati a Scuola+ o a 24+. Qui la guida all’università con le lauree del futuro e il database con tutti i corsi di laura

Lo speciale ITS

Il viaggio del Sole 24 Ore negli Its per scoprire come intrecciare al meglio la formazione con le opportunità di lavoro nei distretti produttivi delle eccellenze del made in Italy. Tutti i servizi

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter Scuola+

La newsletter premium dedicata al mondo della scuola con approfondimenti normativi, analisi e guide operative

Abbonati