Pmi & Borsa

Su Aim Italia pronte a sbarcare altre 25 matricole entro l’anno

Secondo l’Osservatorio Aim Italia di IRTop Consulting sul listino torna l’interesse degli investitori; in pole position i settori immobiliare, tecnologia ed health care

di Lucilla Incorvati

(IMAGOECONOMICA)

4' di lettura

Con un giro d’affari vicino ai 5 miliardi, ricavi in crescita del 3%, una raccolta di 5,8 miliardi e un progresso di quotazioni vivace (13 ammissioni da gennaio) Aim Italia, il listino di Borsa dedicato alle Pmi a più alta crescita, dopo un 2020 all’insegna della resilienza, si avvia a chiudere il 2021 in crescita. Da qui a dicembre sono previste 25 nuove Ipo (dalle attuali 148 a 173 quotate) con una capitalizzazione che dagli attuali 8,1 miliardi potrebbe raggiungere i 9,1 miliardi. Sono alcune ...

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti