I dieci trekking di inizio autunno tra boschi, borghi, vigneti e ultimo mare

5/11Weekend

Su e giù e poi dentro il vigneto anche per dormirci sopra Bressanone

(Suedtirol Marketing, Italy)

Si dorme dentro un vigneto. Tra le foglie cangianti rosse e gialle, con le montagne di Bressanone alle spalle, con la possibilità di sedersi sulle sdraio come ve fosse una spiaggia cambiata da un mare di vigne. Le piacevolezze che si godono durante un soggiorno all'Hotel Haller, dai vini bianchi di famiglia alla cucina del ristorante AO che utilizza i prodotti dei masi del circondario, insieme al design minimalista di una struttura assolutamente eco compatibile posta appena sopra Bressanone non devono, però, impigrire. Perché da questo Eden pensato per i viaggiatori che amano inebriarsi di panorami autunnali e invernali, si dipanano itinerari a piedi di tenera, romantica bellezza: si può raggiungere appunto la cittadina di Brixen attraversando le vigne oppure salire alla Plose, la montagna più significativa dei questo territorio, che dista dieci chilometri. L'importante è non eccedere negli assaggi fermandosi nelle tante cantine dell'inebriante paesaggio

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti