ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùdimore incredibili

Sul mercato il ranch da sogno dell’ex bassista dei Metallica

La proprietà di Jason Newsted si trova in Montana (Usa) ed è un vero e proprio santuario nella natura, con 545 acri di terreni vergini dove circolano tra l’altro 800 alci. L’artista mette in vendita perchè ha una nuova passione, dipingere, e si trasferisce in Florida. La mansione comprende un grande living con camino sospeso e uno studio musicale totalmente insonorizzato

di Evelina Marchesini

2' di lettura

Jason Newsted, lo storico bassista dei Metallica dal 1986 al 2001 e vincitore di sei Grammy Awards, ha scelto la remota località di Sula, nel Montana, per creare il proprio santuario privato al riparo della celebrità. Un vero e proprio parco naturale privato, con 800 alci in libertà, panorami mozzafiato e una sorta di reggia moderna in cui vivere. Ora questo ranch è in vendita.

Non perché Jason Newsted sia in difficoltà economiche o non ami più il posto, ma perché nel frattempo ha scoperto un nuovo talento, che è diventato la sua passione: dipingere. E proprio per stare più vicino al centro dei suoi nuovi affari, la Florida, dove ormai trascorre la maggior parte del proprio tempo, ha deciso di mettere sul mercato questa proprietà.

Loading...

Descriverla è difficile, meglio sfogliare l'album fotografico nella photogallery allegata a questo articolo. Ecco però in sintesi le caratteristiche della proprietà, messa sul mercato attraverso Christie's International Real Estate in Montana, rappresentata dal broker Jim Toth, che peraltro guida la divisione del network specializzata in tale tipo di proprietà, la Pure West's Western Ranch Brokers division.Il Rockin JN Ranch (questo il nome del ranch) è vicino al confine con lo Stato dell'Idaho e a 246 miglia dal Parco nazionale di Yellowstone. Il prezzo? La richiesta è di 4,95 milioni di dollari.

La residenza comprende terreni di proprietà per 545 acri (circa 220 ettari, ovvero 2.200.000 metri quadrati) coperti di boschi e prati e con vista sui picchi montani circostanti. La struttura, costruita nel 2006, si sviluppa su circa 540 metri quadrati ed è caratterizzata dal legno e grandi vetrate. La parte principale della residenza è un open space con tetti “a cattedrale” che collega il living, le camere da letto e un solarium con sole pareti di cristallo per massimizzare la vista sul panorama, il tutto con un grande camino sospeso.

Ci sono poi una chef's kitchen, con spazio di immagazzinaggio percorribile e un'entrata dedicata per la consegna degli acquisti. Al piano superiore una grande suite privata dell'artista e nel seminterrato il gioiello degli appassionati del genere, uno studio musicale per registrazioni a prova di inquinamenti sonori.

Oltre alla residenza principale, fanno parte della proprietà una casa di servizio, un appartamento di due camere da letto per gli ospiti, un maneggio per i cavalli, due grandi capanni per attrezzi e una serra. E ora, tutti liberi di sognare.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter RealEstate+

La newsletter premium dedicata al mondo del mercato immobiliare con inchieste esclusive, notizie, analisi ed approfondimenti

Abbonati