la sfida dell’estate

#SummerGame24, mare o montagna? Carloforte vince la sfida con Cervinia

Prosegue il #SummerGame24 lanciato da Il Sole 24 Ore, un ideale derby tra luoghi marini e località montane scandito in nove puntate nel corso delle quali i nostri inviati racconteranno 18 mete, molte delle quali celebrate su scala internazionale. La sfida chiusa giovedì sera si è conclusa con la vittoria di Carloforte su Cervinia


default onloading pic

2' di lettura

Prosegue il #SummerGame24 lanciato da Il Sole 24 Ore, un ideale derby tra luoghi marini e località montane scandito in nove puntate nel corso delle quali i nostri inviati racconteranno 18 mete, molte delle quali celebrate su scala internazionale. Dopo il primo confronto tra la perla pugliese Gallipoli e l'Alpe di Siusi, che ha visto prevalere questa seconda località, la seconda puntata si è chiusa con la vittoria di Courmayeur su Taormina, mentre il terzo confronto, che contrapponeva Cervinia a Carloforte, ha visto prevalere quest’ultima località con 1.676 preferenze, pari al 65,8%.

Da venerdì 9 agosto è possibile votare per la nuova sfida che vede affrontarsi altre due località simbolo del turismo made in Italy di lusso: Portofino e Cortina.

L'obiettivo è esplorarne potenziale turistico, qualità dell'offerta per vacanzieri, posizionamento di mercato, valorizzazione dell'industria culturale, proposte sportive. Il tutto con il racconto di una vera e propria dote economica di cui magari non sempre abbiamo consapevolezza.

Qui una breve sintesi del confronto tra Cervinia e Carloforte.

CERVINIA

Bellezza della montagna, buon cibo e soprattutto qualità e varietà delle attività sportive. Proprio la carta dello sport rafforza la vocazione turistica internazionale di Cervinia, grazie anche agli investimenti messi in campo negli ultimi anni da gruppi svedesi per le strutture ricettive a dalla Svizzera, invece, per gli impianti di risalita. L'ultimo tassello è quello del cantiere avviato per la costruzione dell'Alpine Crossing, il collegamento con funivia tra Zermatt e Cervinia.

I turisti stranieri nel Comprensorio sono più del doppio degli italiani e nella classifica dei paesi maggiormente presenti, dopo gli inglesi – oltre 13.600 arrivi – ci sono gli svedesi, a quota 9.200 arrivi e oltre 58mila presenze.

CARLOFORTE

Sull'Isola di San Pietro – 51 km², sesta isola italiana, situata lungo le coste meridionali dell'isola madre, la Sardegna – sorge Carloforte, per i locali solo «U Paise», unico centro abitato nella parte orientale dell’isola, quella più riparata dai venti. Durante l’estate, i seimila abitanti raggiungono il numero di 25/30 mila, tra turisti ed escursionisti giornalieri.

Le spiagge incontaminate, le seconde case in campagna, gli alberghi rimessi a nuovo, con qualche eccellenza, le attività commerciali nate in paese, una forte tradizione culinaria (di impianto genovese, con qualche importazione araba, come il «cascà», versione isolana del cuscus), la nomea da «buen retiro» che spesso le ha giovato in passato presso i “beninformati” e, soprattutto, una irreversibile «diversità», culturale, linguistica, architettonica, anche rispetto alla Sardegna, fanno di Carloforte un posto per molti versi unico.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...