la sfida dell’estate

#SummerGame24, il confronto tra Gallipoli e Alpe di Siusi

Quale tra le due città ha la migliore offerta turistica?


default onloading pic

2' di lettura

Il Sole 24 Ore lancia il “#SummerGame24”, immaginando un ideale derby tra luoghi marini e località montane scandito in nove puntate dove i nostri inviati racconteranno 18 mete, molte delle quali celebrate su scala internazionale. La prima puntata, sul giornale venerdì scorso in edicola o nella versione digitale, è partita con Alpe di Siusi e Gallip0li. Qui sotto una breve sintesi e la possibilità di votare il sondaggio: quale tra le due città ha la migliore offerta turistica?

Gallipoli

Lunghe spiagge bianche ritmate da piccoli tratti di bassa scogliera e pinete affacciate sul mar Ionio. Gallipoli si è caratterizzata negli ultimi anni come capitale internazionale dell'intrattenimento giovanile. Ma la “città bella” è chiamata in parte a reinventarsi.

La movida resta centrale nell'offerta, ma la città fa i conti con il ridimensionamento di questo fattore attrattivo, cominciando a puntare sul pregiato patrimonio di cui dispone. Le chiese e i musei, il vino e il gambero viola di Gallipoli, i Santi e le vie ciclabili. Ma anche sedurre il mondo della vela, gli sport nautici e i grandi yacht. E preparare un'offerta su misura per le famiglie insieme una revisione delle regole d'ingaggio per l'intrattenimento giovanile incentrato su sicurezza e sostenibilità.

Parole chiave che indicano un cammino sul quale alcuni operatori si sono già avviati, ma che al contempo sono la rappresentazione di un sogno, perché il percorso è tutt'altro che compiuto.

Alpe di Siusi

Ai piedi del massiccio dello Sciliar, con davanti i profili dolomitici del Sassolungo e del Sassopiatto e all'orizzonte il Gruppo del Sella e la Marmolada - tra 26 km quadrati di prati che ondeggiano da 1.600 a 2.000 metri di altitudine, fitti boschi di abeti rossi e cembri, fienili, malghe e ruscelli – sorge l'area vacanza dell'Alpe di Siusi.

L'Altopiano più grande d'Europa è raggiungibile da Siusi e, a nord, da Ortisei: la rinomata porta della Val Gardena, con cui l'area dell'Alpe condivide l'offerta turistica.

L'Altopiano più grande d'Europa d'estate diventa una palestra a cielo aperto per famiglie e amanti del movimento, con 450 km di sentieri escursionistici, 600 km di percorsi per mountain bike, 240 km di circuiti per la corsa e un campo da Golf di 18 buche. Per una vacanza estiva lontana dal mare, tra le montagne più belle del mondo, le Dolomiti, dal 2009 patrimonio mondiale Unesco.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...