Calcio e finanza

Suning, piano in due tappe per l’Inter. Prestito da 50 milioni per lo scudetto

Prima una linea ponte per rispettare le scadenze su stipendi e interessi. In una seconda fase la ricerca di un socio al posto di LionRock Capital

di Carlo Festa

default onloading pic
(LAPRESSE)

2' di lettura

Un piano in due tappe, sicuramente complesso e rischioso, per restare – almeno per fine campionato e anche successivamente – azionista di riferimento dell’Inter. Il progetto è allo studio nel quartier generale di Suning, a Nanchino, da parte del presidente Steven Zhang e del suo braccio destro, Simon Yang, che starebbero parlando da qualche settimana con la sede newyorkese di Goldman Sachs, che si è aggiunta alla branch asiatica che da qualche mese ha in mano il dossier.

Goldman Sachs è la banca di...

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti