il quesito del lunedì

Superbonus 110%, esclusi gli infissi dell’ufficio di proprietà del condominio

I condomìni non possono fruire del superbonus per interventi trainati realizzati sui propri immobili

di Alessandra Caputo

Il Superbonus 110%: le spese ammissibili

1' di lettura

Il quesito. Un condominio a prevalente destinazione abitativa effettua l'intervento del cappotto fruendo dell'agevolazione del 110 per cento. Può, il condomino persona fisica, proprietario di un ufficio A/10, ricorrere al 110% anche sulla sostituzione degli infissi?
Q.T.MILANO

La risposta. Il superbonus per interventi realizzati sulle parti comuni spetta anche ai possessori di unità immobiliari non residenziali, a condizione che il condominio (come nel caso descritto nel quesito) sia a prevalente destinazione abitativa. Tuttavia, come precisato nella risposta 4.4.2 della circolare 30/E/2020, questi soggetti non possono fruire del superbonus per interventi trainati realizzati sui propri immobili.

Loading...

Il quesito è tratto dall'inserto L'Esperto risponde, speciale Telefisco 2021, in edicola con Il Sole 24 Ore di lunedì 8 febbraio.

Consulta L'Esperto risponde per avere accesso a un archivio con oltre 200mila quesiti, con relativi pareri. Non trovi la risposta al tuo caso? Invia una nuova domanda agli esperti.


Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti