intervista

Susanne Kaufmann: «Natura protagonista delle mie creazioni»

di Enza Moscaritolo

2' di lettura

Una storia di successo nata dal legame con il proprio territorio. Sono le radici austriache a spiegare le ragioni di un progetto perfettamente riuscito da cui è nato un brand di beauty care e un esclusivo modello di spa adottato in hotel in tutto il mondo. Susanne Kaufmann spiega così la sua ricetta vincente. È imprenditrice e manager dalle idee chiare: ha ben presente la storia della sua famiglia, da cui ha attinto gli elementi per poter costruire un presente ispirato alla natura, alla flora e alla bellezza, con un occhio al futuro e a nuovi progetti. Ma soprattutto i traguardi raggiunti sono frutto di un attento lavoro di squadra.

Anche la futura mamma Meghan Markle apprezza la qualità dei prodotti della maison austriaca, tanto da aver inserito, come ha riportato il settimanale People, il Susanne Kaufmann Body Butter, best seller del brand, a base di burro di karité e olio di oliva, nella thank-you bag donata a coloro che hanno preso parte al baby-shower per l'atteso arrivo del bebè, alla corte di Sua Maestà Elisabetta II.

Loading...

Che cosa dà ispirazione alla sua vita e al suo business?
La mia vita è segnata dal Bregenzerwald, dalla sensazione che la sua natura unica ci regala un'incredibile quantità di benessere, sia sotto forma di cibo naturale, aria pulita o acqua fresca. Il Bregenzerwald è il nostro più grande patrimonio: non importa dove mi trovo nella regione, sento la sua energia, determinata dalle tradizioni, dalle strutture agricole e da una cultura che si basa sulla sostenibilità, sull'unione umana e sull'innovazione. La natura e gli ingredienti naturali hanno un significato culturale speciale nel mio “heimat”.

È soddisfatta per i risultati che ha raggiunto?
Mi sento fortunata perché la maggior parte dei miei sogni si sono avverati, per cui sono davvero molto grata.

Perché ha deciso di iniziare con il suo marchio personale?
Nel 1994 ho assunto formalmente la gestione dell'Hotel Post Bezau e ho deciso di creare una moderna spa che combini la naturale generosità del Bregenzerwald con una forte attenzione ai risultati del trattamento e all'efficacia. Il design della spa, pluripremiato, è stato il lavoro di mio fratello architetto Oskar Leo Kaufmann. Poi, nel 2003 ho lanciato il mio marchio di bellezza con una gamma curata di 24 prodotti per la cura della pelle e del corpo, una pietra miliare per me. Quando ho iniziato il marchio, volevo creare qualcosa di naturale ma efficace, qualcosa con un tocco di lusso ma senza silicio, qualcosa di moderno e sostenibile. All'inizio era stato sviluppato esclusivamente per l'utilizzo nella Spa, ma poi i prodotti confezionati sono stati rapidamente apprezzati anche dagli altri clienti dell'hotel. Dalla creazione del marchio, ho collaborato con Ingo Metzler, un pioniere della bellezza naturale e biologica, per tutte le esigenze di produzione. Il suo stabilimento si trova a soli 15 minuti dal nostro quartier generale a Bezau. Mi sto impegnando a mantenere un processo di produzione eco-compatibile.

Quali sono i suoi prossimi obiettivi?
Non abbiamo un piano generale per i prossimi 15 anni. Il mio desiderio è quello di rendere Susanne Kaufmann come marchio a lungo termine. Mi piace l'idea che possa restare negli anni per essere utilizzato anche da diverse generazioni.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti