L'offerta

Suv Mercedes: tutti i modelli da 116 a 634 cavalli

di Federico Cociancich

(Daimler AG)

5' di lettura

Gli ottimi risultati di Mercedes per il 2021 passano anche dal grande successo dei suoi suv: 4 vetture su 10 vendute dalla Casa della stella appartengono infatti a questa categoria.
Mercedes ha intuito per tempo la “suv mania” e non per nulla, delle 37 vetture che ha a listino, ben 12 appartengono a questa categoria. Tra versioni e optional l'offerta è straordinariamente ampia: il listino è composto da quasi 70 pagine, e sono disponibili motorizzazioni benzina e diesel da 4 a 8 cilindri (cilindrate da 1.3 a 4.0 cc e potenze da 116 a 634 cavalli); soluzioni Hybrid, Phev e Full Electric; 2 e 4 ruote motrici, 4 differenti varianti di trazione integrale permanente 4Matic, e configurazioni fino a 7 posti.

L’eclettico GLC

Il cuore della gamma suv Mercedes è rappresentato dal GLC: disponibile anche in versione Coupé, è il modello suv di maggior successo della Casa di Stoccarda. In Italia, dal suo debutto nel 2016, ha conquistato quasi 50.000 clienti, di cui più del 30% nella versione Coupé e oltre il 10% in versione “alla spina” (nel 2021 questa percentuale è salita al 36%).
Tra i punti di forza del mid-size suv della Stella figurano ottime prestazioni su strada e offroad, abitabilità, funzionalità e comfort. A tutto ciò si aggiungono un look incisivo, l'efficace sistema di Infotainment Mercedes-Benz User Experience (Mbux), i completi sistemi di assistenza alla guida e una vasta gamma di motorizzazioni. Per ribadirne ulteriormente l'importanza all'interno della propria gamma, Mercedes ha annunciato una nuova Special Edition – GLC Night Edition Plus – che arricchisce ulteriormente la versione Premium (la più ricca), attraverso un allestimento unico e un look ancora più sportivo.

Loading...

Gli elementi che ne giustificano il successo

Dal punto di vista estetico, la Serie GLC è caratterizzata da un look decisamente sportivo con diversi richiami al mondo off-road. Dettagli come gli elementi cromati di serie, dal frontale fino alla coda, i fari ridisegnati e la mascherina del radiatore pronunciata conferiscono alla vettura un carattere quasi da fuoristrada. GLC Coupé è invece caratterizzata da un look e linee più eleganti: la sintesi degli elementi tipici del suv con quelli del coupé trova la massima espressione nella linea degradante del tetto che si integra perfettamente nella silhouette, e nell’elemento decorativo cromato che arriva fino alle possenti spalle. Entrambi i modelli sono dotati di fari a Led High Performance di serie, dal profilo ridisegnato che ne riduce e assottiglia le dimensioni lasciando ancora più spazio alla maschera del radiatore.
La serie adotta la nuova generazione di motori a quattro cilindri a benzina e diesel Mercedes-Benz. Il sistema elettrico a 48 volt con EQ Boost offre funzioni supplementari per i motori a benzina che contribuiscono a ridurre il consumo di carburante e a incrementare agilità e comfort. Mercedes è inoltre l'unica a proporre una versione Plug-in hybrid con motore diesel da 1.991 cc (GLC 300de), in grado di sviluppare 300 cavalli di potenza e una coppia impressionante: 440 Nm dal motore termico, 700 Nm da quello elettrico per un totale di 1.140 Nm.

EQC è invece la versione Full Electric del suv: due motori elettrici sui due assi asincroni permettono di gestire al meglio la trazione integrale e fornire 300 kW di potenza (408 cavalli) e 765 Nm di coppia massima complessiva. L'autonomia supera i 400 km, l'accelerazione 0-100 avviene in 5,1 secondi mentre la velocità massima è autolimitata a 180 km/h.
Come da tradizione Mercedes, all'interno la lavorazione di alta qualità e i materiali pregiati si abbinano alla facilità d’uso dei comandi. Tutte le versioni di GLC sono dotate di serie del moderno sistema di Infotainment adattivo Mbux che vanta tra i suoi punti di forza molteplici opzioni di utilizzo che vanno dal controllo tramite touchpad, ai comandi touch fino a quelli gestuali e le azioni vocali (ovviamente “Hey Mercedes”). Futuristica, inoltre, la funzione di Realtà Aumentata che integra il sistema di navigazione con un’immagine video dell’ambiente circostante.
I sistemi di assistenza alla guida sono stati ulteriormente ampliati: quello di regolazione della distanza Distronic e il sistema di assistenza allo sterzo attivo supportano il guidatore in modo ancora più confortevole aiutandolo a mantenere la distanza di sicurezza e a sterzare; la velocità ora viene regolata automaticamente nelle curve o prima degli incroci. L'assistenza attiva allo sterzo aiuta a creare una via di fuga e a cambiare corsia, mentre la funzione di svolta del sistema attivo di assistenza alla frenata è in grado di frenare automaticamente se il guidatore non si accorge dei veicoli provenienti in senso opposto. Nuovo anche il sistema di assistenza per manovra con rimorchio, che assiste nelle manovre in retromarcia.

Le modalità di guida possono arrivare addirittura a sette: a seconda della situazione, della velocità e delle condizioni della carreggiata, lo smorzamento della trazione viene controllato individualmente per ogni ruota.
L’equipaggiamento opzionale “Offroad” mette a disposizione due programmi specifici: il primo adatto a un terreno sterrato non compatto, come sabbia, ghiaia o neve, il secondo pensato per il massimo controllo anche per un fuoristrada più impegnativo con tratti rocciosi o forti pendenze. In questo programma, la regolazione della trazione opera in modo analogo a un differenziale autobloccante attraverso un intervento frenante selettivo sulle ruote. I programmi di marcia adattano di conseguenza anche le caratteristiche di motore, cambio e sterzo.
Per ottenere un comfort e una regolazione ancora più elevati, si può optare per le sospensioni pneumatiche Air Body Control: in combinazione con il Dynamic Select di serie, questo sistema offre anche la possibilità di abbassare o alzare il livello del veicolo di 15 mm, arrivando a 50 mm con il pacchetto tecnico Offroad.

Nuovo GLC Night Edition Plus

La GLC Night Edition Plus vanta un allestimento al top, pur offrendo un discreto vantaggio economico al cliente. Disponibile solo sulla versione Coupé, l'elemento caratterizzante di questa Special Edition è il Pacchetto Night per gli esterni che comprende, tra l'altro, elementi in nero lucido; l'alloggiamento dei retrovisori esterni verniciato; inserti decorativi nei rivestimenti sottoporta AMG; listelli sulla linea di cintura e cornici dei finestrini; modanatura decorativa nel paraurti posteriore; vetro atermico scuro per finestrini posteriori e lunotto; impianto di scarico AMG con due mascherine cromate nere dei doppi terminali di scarico e Roof rails neri. I cerchi AMG da 20”, le pedane laterali, il tetto panorama e il proiettore Multibeam Led, rendono ancora più esclusiva questa versione. Un ulteriore elemento di valore è l'Urban Guard, l'antifurto Mercedes con il servizio di tracking che, in caso di furto, comunica direttamente alle Forze dell'Ordine le informazioni utili a recuperare il veicolo. Oltre all'esclusività del suo allestimento, la Night Edition Plus consente un discreto vantaggio economico: il pacchetto delle dotazioni offerte ha infatti un costo inferiore del 77% in meno rispetto al listino.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti