ELETTRIFICAZIONE

Suzuki, Vitara e S-Cross diventano Hybrid

Il suv e il crossover della casa giapponese imbarcano un nuovo powertrain ibrido leggero a 48 V e un bel carico di Adas

di Massimo Mambretti


default onloading pic

1' di lettura

Spetta alla Vitara e alla S-Cross portare al debutto l'evoluzione della tecnologia mild-hybrid in casa Suzuki. Il nuovo powertrain da 129 cv si basa sull'unità 1.4 turbo Booosterjet collegata tramite una cinghia a un moto-generatore che alimenta una rete elettrica a 48 V. In un solo colpo, il sistema incrementa la coppia e secondo la casa giapponese, riduce mediamente il consumo del 20% rispetto a quello rilevabile con il motore Boosterjet non elettrificato grazie anche alla funzione veleggiamento e, infine, consente alla Vitara e alla S-Cross di muoversi sino a 16 all'ora e Emissioni Zero. Le varianti Hybrid dei due modelli sono offerte sia con la trazione anteriore sia con quella integrale Allgrip.

Il suv Vitara è proposto negli allestimenti Cool, Top e Starview, già dalla versione d'accesso offre una ricca suite di Adas ed è in vendita a prezzi che partono da 24mila euro nel caso delle versioni a due ruote motrici e da 26mila euro in quello delle varianti 4x4. Tuttavia, sino al 31 marzo è previsto uno sconto incondizionato di 2.500 euro al quale si può aggiungere un'ulteriore riduzione di 750 euro in caso di rottamazione.

La famiglia del crossover S-Cross si declina negli allestimenti Cool e Starwiev ed è proposta a prezzi che partono da 24.500 euro per le versioni a trazione anteriore e da 27mila euro per le varianti a trazione integrale, ma una promozione attiva sino alla fine di marzo li riduce di 3.500 euro. Questa possibilità è valida anche per la serie in tiratura Launch Edition il cui listino parte da 25mila euro.

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...