ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùAggiornamenti

Suzuki Vitara Hybrid: il suv compatto 4x4 abbassa i consumi

Tecnologia a 140 Volt

di Simonluca Pini

 Il motore elettrico della Vitara 1.5 Hybrid 4wd è montato all’interno del cambio e permette di muoversi in manovra anche con il termico spento

2' di lettura

Consumi ridotti, basse emissioni e ottime doti in fuoristrada. La nuova Suzuki Vitara non cambia nell’estetica ma introduce un sistema ibrido a benzina di nuova generazione con tensione a 140 Volt. Spinto dall’inedita motorizzazione quattro cilindri aspirata 1.5 litri da 102 cavalli, accoppiata ad un motopropulsore elettrico da 33 cavalli integrato nel nuovo cambio robotizzato a sei rapporti, il suv compatto giapponese diventa full hybrid grazie alla possibilità di muoversi anche con il motore termico spento. Tre le batterie presenti: quella al piombo utilizzata per l’avviamento della vettura, il piccolo accumulatore sotto al sedile del guidatore agli ioni di litio che alimenta il Bsg e la batteria e di trazione al litio titanato posizionato nel bagagliaio. Complessivamente la potenza di sistema arriva a 115 cv, scaricati sulla trazione integrale tradizionale con albero di trasmissione che collega il quattro cilindri al retrotreno; soluzione che permette al 4wd Allgrip di funzionare anche a batteria scarica.

Su strada le quattro modalità di guida (Auto, Sport, Snow e Lock) permettono di trovare il giusto settaggio in base alla tipologia di percorso affrontato, a partire dai tratti autostradali fino a percorsi in fuoristrada decisamente impegnativi per la maggior parte delle concorrenti della Vitara. Proprio in offroad si percepisce il valore aggiunto della novità Suzuki, mettendo in secondo piano punti da rivedere come alcune plastiche rigide o un sistema d’infotainment non sempre performante. Buoni i consumi, con oltre 18 km/l di media. Passando al listino, la Vitara 1.5 Hybrid 4wd è in vendita a circa 33mila euro nella sola versione StarView caratterizzata da una dotazione full optional dove non mancano tetto panoramico elettrico, fari full led, cruise control adattativo e navigatore satellitare.

Loading...
Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti