industria dolciaria

Svizzera: guasto a fabbrica Lindt, piove cioccolato

È successo a Olten: la pioggia di cacao causata da un difetto all’impianto di areazione dello stabilimento locale

default onloading pic
(KEYSTONE)

È successo a Olten: la pioggia di cacao causata da un difetto all’impianto di areazione dello stabilimento locale


1' di lettura

Sorpresa per gli abitanti di Olten, cittadina tra Zurigo e Basilea, che per qualche giorno hanno visto scendere sui tetti delle loro case una pioggia di cacao finissimo. Il motivo dell'insolito evento atmosferico, riportano i media locali, è stato un guasto all'impianto di areazione della locale fabbrica Lindt, più il forte vento che ha disperso il cioccolato per tutta la città. La pioggia di cacao non ha causato nessun inconveniente se non ricoprire completamente un'automobile che la Lindt si è già offerta di ripulire.

I numeri del cioccolato

L’azienda multinazionale, fondata nel 1845 da David Sprüngli-Schwarz e da suo figlio Rudolf Sprüngli-Ammann, ha sede Kilchberg, vicino a Zurigo, e ha impianti produttivi in Svizzera, Italia, Germania, Francia e Usa. Nel 2019 ha registrato un fatturato di 4,5 miliardi di franchi svizzeri (4,2 miliardi di euro), in crescita del 6.1% rispetto all’anno precedente. Il 2020 ha risentito della pandemia di Covid-19 e nei primi sei mesi dell’anno l’azienda Svizzera ha realizzato ricavi per 1,5 miliardi di franchi (1,4 miliardi di euro), in calo dell’8,1% rispetto allo stesso periodo del 2019.

Loading...

Lo stabilimento di Olten si trova accanto alla ferrovia, dove arrivano vagoni carichi di chicchi di cacao che vengono poi trasformati in cioccolato, ed è stato rinnovato nel 2019.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti