IL SONDAGGIO

Swg: Lega in calo, ma al comando. Testa a testa per M5S e Pd

Rispetto all’ultima rilevazione di luglio, il Carroccio perde il 4,4%, i pentastellati guadagnano il 4,1%, il Pd perde lo 0,9%

di Nicoletta Cottone


Swg, Lega in calo, ma ampiamente prima. Testa a testa M5S e Pd

2' di lettura

Lega in calo, ma nettamente in testa, M5S in notevole ripresa e in corsa con il Pd per l’egemonia. Sono questi i nuovi dati forniti dal sondaggio Swg effettuato fra il 29 agosto e il 2 settembre su un campione rappresentativo di 1.500 maggiorenni.

Lega in calo, ma saldamente al comando
Dopo le disavventure della crisi d’agosto innescata dal leader della Lega Matteo Salvini, il Carroccio mantiene la testa della classifica delle intenzioni di voto, ma perde il 4,4%, passando dal 38% del 29 luglio (data dell’ultima rilevazione Swg) al 33,6% del 2 settembre. In lieve calo anche rispetto al risultato del voto alle Europee, quando aveva incassato alle urne il 34,3%.

GUARDA IL VIDEO - Swg, Lega in calo, ma ampiamente prima. Testa a testa M5S e Pd

Risale al secondo posto il M5S, sorpassando il Pd
M5S in recupero sia rispetto alla rilevazione di fine luglio, quando le intenzioni di voto erano a quota 17,3%, sia rispetto al risultato delle Europee, dove i consensi del movimento erano crollati al 17,1%. Nella rilevazione del 2 settembre il M5s torna secondo al 21,4%, superando di lieve misura il Pd che a luglio era secondo nelle intenzioni di voto.

In lieve calo il Pd
È testa a testa fra Pd e M5S. Nella rilevazione del 2 settembre il Pd è al 21,1%, lo 0,9% in meno rispetto alla rilevazione di luglio, quando aveva superato il Pd salendo al secondo posto con il 22%. Ora è terzo, in lieve perdita rispetto al 22,7% capitalizzato alle Europee.

GUARDA IL VIDEO - Reddito cittadinanza, fase 2: arrivano i patti per il lavoro

Meloni in aumento
Aumenta dello 0,3% Fdi di Giorgia Meloni, al 6,9%. A luglio era al 6,6%, alle Europee aveva incassato il 6,5%.

Calo per Forza Italia
Trend in calo per Forza Italia, al 6,2%. Perde lo 0,3% rispetto all’ultima rilevazione di luglio e il 2,6% rispetto al risultato delle Europee (8,8%).

GUARDA IL VIDEO - Quota 100: arriva il restyling del governo giallorosso

Aumento per +Europa, La Sinistra e i Verdi
Aumentano dello 0,3% le intenzioni di voto per +Europa di Emma Bonino, che incassa il 3% nella prima rilevazione di settembre. Balzo in avanti per La Sinistra di Nicola Fratoianni che supera i Verdi e incassa il 2,7%, salendo di un punto rispetto alle Europee. I Verdi sono al 2,4%, in lievissimo aumento - lo 0,1% - rispetto all’ultima rilevazione di luglio e al risultato delle Europee.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...