Sondaggio 14-19 aprile

Swg: Lega e Forza Italia in crescita, M5S in calo di un punto

Stabile il Pd, in lieve calo Fratelli d’Italia che però riconquista il terzo posto, superando i pentastellati

di Nicoletta Cottone

Swg: salgono Lega e Forza Italia, in calo M5s e Fdi. Stabile il Pd

2' di lettura

Lega in recupero e saldamente in testa, Verdi e Forza Italia in crescita, Pd stabile. In lieve calo Fratelli d’Italia che però riconquista il terzo posto, superando i pentastellati: M5S in calo di un punto, Fdi dello 0,4 per cento. Sono i risultati del sondaggio settimanale sulle intenzioni di voto alle prossime politiche, condotto da Swg nella settimana 14-19 aprile 2021 su un campione rappresentativo di 1.200 maggiorenni (metodo di rilevazione: Cati-Cami-Cawi).

In testa la Lega, Fdi torna terza superando il pentastellati

Lega in recupero: segna un + 0,6%, risalendo al 21,8% (era al 34,3% alle Europee 2019). Stabile il Pd al 19,1% (era al 22,7% alle Europee 2019). Per il terzo posto continua l’altalena fra Fdi e M5s, con il partito di Giorgia Meloni che, pur lasciando sul terreno lo 0,4%, risale al terzo posto con il 17,6%, in netto vantaggio rispetto al risultato delle Europee quando aveva incassato il 6,5% . Scende al quarto il M5S che cede un punto e scende al 17,4 per cento (alle Europee 2019 era al 17,1 per cento).

Loading...

In ascesa Forza Italia, Sinistra italiana e Verdi

Forza Italia di Silvio Berlusconi sale al 6,8%, segnando uno 0,4% in più rispetto alla rilevazione del 19 aprile. Azione di Carlo Calenda è al 3,6% (perde uno 0,1 per cento). In aumento Sinistra italiana al 3,1% (+ 0,3%) e i Verdi al 2% (+0,6 per cento).Stabile Italia viva di Matteo Renzi all’1,9 per cento.

Il Recovery plan di Draghi: ecco cosa prevede

In calo Mdp e +Europa

Perde lo 0,4% + Europa, che si colloca all’1,7 per cento. Di maggior rilievo la perdita di un punto di Mdp-Articolo 1, che scende dal 2,6% all’1,6%. In risalita all’1,1% Cambiamo, che gadagna lo 0,4 per cento. In calo gli altri partiti che si collocano al 2,3%, lasciando sul terreno lo 0,1 per cento.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti