Il sondaggio

Swg, Meloni sopra il 19%, in aumento anche Lega e Pd

Il partito di Salvini conduce la classifica, seguito da Enrico Letta. Fratelli d’Italia saldamente al terzo posto, davanti al M5s

di Nicoletta Cottone

Swg: in aumento Lega, Pd e Fdi, Giorgia Meloni è oltre il 19%

2' di lettura

L’exploit della settimana nel sondaggio di Swg sulle intenzioni di voto degli italiani alle prossime politiche è firmato da Giorgia Meloni, che sfonda il muro del 19% ed è saldamente al terzo posto della classifica. Crescono Lega, Pd, Fratelli d’Italia, mentre il M5S perde lo 0,8 per cento. In generale tutti gli altri partiti avanzano a piccoli passi, da Azione a Forza Italia, a Sinistra italiana ed a Mdp-Articolo 1. Sono i risultati del sondaggio eseguito dal 5 al 10 maggio con metodo Cati-Cami-Cawi su un campione rappresentativo nazionale di 1.200 maggiorenni.

Lega sempre in testa, Pd in recupero

Se si andasse alle elezioni politiche la Lega sarebbe il primo partito al 21,3%, in lieve crescita - lo 0,4% - rispetto alla rilevazione del 3 maggio, quando era al 20,9 per cento. In calo di tredici punti rispetto al risultato delle Europee 2019, quando era al 34,3 per cento. Anche il Pd di Enrico Letta avanza e sale al 19,5%, con un +0,5% rispetto alla rilevazione del 3 maggio quando era al 19 per cento. Alle Europee era al 22,7 per cento.

Loading...

Fratelli d’Italia sfonda il muro del 19%, M5s in calo

Prosegue l’ascesa di Fratelli d’Italia, saldamente al terzo posto della classifica, che sfonda il muro del 19%, salendo al 19,1%, lo 0,4% in più rispetto alla rilevazione del 3 maggio. Un risultato notevole se si considera che il partito di Giorgia Meloni alle Europee 2019 era al 6,6 per cento. Scende il Movimento Cinque Stelle al 17%, perdendo lo 0,8% rispetto alla precedente rilevazione del 3 maggio. Il movimento è sostanzialmente in linea con il risultato delle Europee 2019, quando era al 17,1 per cento. Secondo i dati dell’istituto demoscopico, Forza Italia è al 6,7% dei consensi, con un +0,1% rispetto alla rilevazione del 3 maggio. Alle Europee era all’8,8 per cento.

In lieve crescita Azione, Sinistra italiana, Italia viva

Azione di Carlo Calenda è al 3,7% (+ 0,2%), Sinistra Italiana sale al 3% (+0,2%), Italia viva di Matteo Renzi è all’1,8%, che sorpassa i Verdi e +Europa. In calo dello 0,3% i Verdi all’1,8% e +Europa all’1,7 per cento. Mdp-Art.1 è all’1,6% (+0,1). cambiamo è statbile all’1%, mentre gli altri partiti sotto l’1% sono all’1,8%, in calo dello 0,3% rispetto alla scorsa rilevazione.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti