ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùCredito

Swift, via al progetto per un unico network di valute digitali delle banche centrali

Dopo il successo dei primi test, inizia la fase di sperimentazione con 14 tra banche centrali e banche commerciali (tra cui l’italiana Intesa Sanpaolo). In parallelo altro test sulla compatibilità tra l’infrastruttura di Swift e le varie piattaforme tokenizzate

di Alessandro Graziani

(Oleksandr - stock.adobe.com)

I punti chiave

2' di lettura

Swift, il sistema di messaggistica da cui transitano la gran parte delle transazioni finanziarie a livello internazionale, è pronto ad avviare un progetto per la creazione di un’unica infrastruttura tecnologica che “connetta” gli attuali sistemi di pagamento con quelli delle valute digitali delle banche centrali (Central Bank Digital Currencies, ormai note con la sigla di CBDC) e anche con gli asset tokenizzati.
A darne l’annuncio è stata la stessa Swift, diventata nota anche ai non addetti ai lavori...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti