Scooter, i 5 modelli più attesi del 2023. Quali sono e quando arriveranno

5/6Moto

Sym Joymax Z+ 300

Pochi ritocchi ma significativi, specie nell'uso quotidiano, per il Joymax Z+ 300 di Sym, lanciato nel 2010: nella versione 2023, in arrivo in primavera a un prezzo non ancora reso noto (l'attuale versione costa 5mila euro), si dota di un cruscotto tft che sostituisce la strumentazione analogica che appariva un po' datata. Arriva inoltre il sistema di accensione senza chiave, disponibile su tutti i nuovi modelli di fascia alta di Sym, che offre anche la modalità d'avviamento di emergenza nel caso la batteria del telecomando fosse scarica. Cambia anche il design della carrozzeria laterale, ora più compatta e filante, a sottolineare l'aspetto sportivo dello scooter; cambia anche il look del faro posteriore, adesso a led come già lo era l'anteriore. Invariate, invece, le eccellenti doti di guida abbinate a un ottimo livello di comfort e alla versatilità garantita dalla generosità del piccolo monocilindrico di 278 cc: i 130 km/h in autostrada si tengono senza affanno e in città si sguscia agili tra le auto in coda. Il parabrezza è regolabile su due posizioni, così come lo schienale che consente di modificare la posizione di guida a seconda delle esigenze e dell'altezza del pilota. Completa la dotazione il controllo di trazione, una presa Usb 3.0 e il vano sottosella da ben 48 litri.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti