anniversari

Tag Heuer rilancia con il Carrera

di P.Gua.

default onloading pic

2' di lettura

Il 2020 di Tag Heuer (gruppo Lvmh) è coinciso con due avvenimenti importanti: aver compiuto 160 anni dalla sua fondazione e, da inizio giugno, avere un nuovo e giovane ceo di 25 anni, Frédéric Arnault: «Abbiamo deciso di festeggiare il 160° anniversario rilanciando Carrera, il più leggendario dei nostri cronografi, presentando delle edizioni limitate e un range di otto nuove referenze ispirate, nello stile, al modello originale del 1963 disponibili in versione più sportiva o più elegante. Tutte hanno in dotazione il nostro movimento automatico di manifattura, il Calibre Heuer 02, a testimoniare il rapporto di lunga data con la storia dei motorsport».

Dal 2017 in azienda, prima di diventarne ceo, il manager ha ricoperto il ruolo di Chief Strategy Officer dal 2018, lavorando anche al lancio della terza generazione di Connected Watch. Tra le sue prime mosse come Ceo, l'annuncio dell’arrivo del canale e-commerce in quattro nazioni, inclusa l’Italia. «Dal 2013 l’e-commerce è stato un punto fondamentale nella nostra strategia di digitalizzazione». Una strategia che non è solo una conseguenza della situazione creata dalla pandemia. Infatti, continua, Arnault: «Nonostante lo stress che ha toccato il segmento retail, gli ultimi mesi hanno accelerato i trend di vendite online dei prodotti di lusso, trainati dalla crescita dei nativi digitali. Questo canale ha avuto un incremento del 300% quest’anno che, se si considera il periodo del lockdown, fino al quadruplo rispetto al 2019. Siamo felici di offrire la shopping experience digitale premium in mercati strategici», spiega.

Loading...

Sul mercato italiano, Andreas Albeck – Marketing Director Tag Heuer Italia, commenta: «Il nostro è un brand vocato all’avanguardia e il lancio dell’e-commerce sarà sicuramente fonte di business, ma ancora di più è un linguaggio che ci permetterà di soddisfare i bisogni del consumatore contemporaneo».

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti