Il fronte anti Dad

Tamponi, Ffp2 e areazione: anche le scuole aspettano ristori

I presidi chiedono mascherine filtranti e impianti di ventilazione per assicurare le lezioni in presenza ma servono altri fondi

di Eugenio Bruno, Claudio Tucci

(Halfpoint - stock.adobe.com)

3' di lettura

Anche la seconda settimana di scuole aperte post vacanze si giocherà sul filo sottile dell’alternanza didattica in presenza/a distanza determinato dalla corsa della variante Omicron e dalle nuove regole sui contagi contenute nel decreto Befana, che mandano tutta la classe in Dad con un positivo all’infanzia, 2 alla primaria e 3 a medie e superiori (con una distinzione tra vaccinati e non).

In attesa dei nuovi dati del ministero dell’Istruzione sugli alunni e i docenti a casa per effetto del virus ...

Brand connect

Loading...

Newsletter Scuola+

La newsletter premium dedicata al mondo della scuola con approfondimenti normativi, analisi e guide operative

Abbonati