il trend negli ultimi anni

Tasse locali, dal 2016 conto più leggero con l’addio alla Tasi sulle prime case

Se nel 2015 in Italia il prelievo medio sulla famiglia-tipo segnava quota 1.983 euro, l’anno scorso si è “fermato” a 1.620 euro

di Dario Aquaro

Se nel 2015 in Italia il prelievo medio sulla famiglia-tipo segnava quota 1.983 euro, l’anno scorso si è “fermato” a 1.620 euro


3' di lettura

Negli ultimi quattro anni il peso del fisco locale si è fatto più leggero: se nel 2015 in Italia il prelievo medio sulla famiglia-tipo segnava quota 1.983 euro, l’anno scorso si è “fermato” a 1.620 euro. Una differenza di oltre 360 euro che ha diverse spiegazioni, ma che è possibile attribuire soprattutto alle (ex) imposte sugli immobili: in particolare, l’addio alla Tasi sulle abitazioni principali non di pregio, a partire dal 2016.

Premessa: i report annuali di Bankitalia sulle «Economie regionali...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti