Evergreen life products

Tecnologie digitali per raggiungere i clienti anche in tempo di pandemia

di Valeria Zanetti

1' di lettura

Benessere e bellezza dalle foglie d’olivo. Livio Pesle, presidente e fondatore di Evergreen Life Products, associata Avedisco, nel 2011 ha brevettato Olivum, l’infuso di foglie d’ulivo ricchissimo di sostanze antiossidanti, anti-radicali liberi ed anti-age, alla base degli integratori alimentari e prodotti di bellezza ideati e distribuiti dall’azienda di San Giovanni al Natisone, in provincia di Udine. «L’ispirazione di mio padre è nata parlando con medici che gli descrivevano le proprietà non solo di olive ed olio, ma anche delle foglie della pianta più mediterranea», racconta Luigi Pesle, co-fondatore e ad. La zona non è particolarmente vocata all’olivicoltura: «Il nostro primo sforzo è stato riuscire a togliere l’amaro dal gusto dell’infuso, assicurandogli un gusto piacevole. Poi abbiamo cercato fornitori certificati», aggiunge. In 10 anni di vita la Srl, che opera sul mercato nazionale ed internazionale con oltre 15mila incaricati alla vendita diretta, ha raggiunto i 18milioni di fatturato, superando le difficoltà di un 2020 che ha impedito o limitato le visite a domicilio. «Abbiamo comunque formato subito i nostri collaboratori all’uso delle tecnologie digitali e in questo modo il contatto con la clientela è stato mantenuto», prosegue. Anche il fatturato ha tenuto: «Il 2021 si è presentato da subito più promettente e da aprile l’attività è ripresa con slancio, segnando un +10% di ricavi sull’anno precedente». Tra gli obiettivi futuri, mantenere le quote di mercato nel Nord Italia e acquisire nuovi clienti al Centro e Sud anche attraverso l’uso integrato del digitale, ottima alternativa alla vendita in presenza.

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti