Storia dell'articolo

Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 01 giugno 2011 alle ore 20:51.

My24
Traffico dati: Android esoso, BlackBerry risparmiosoTraffico dati: Android esoso, BlackBerry risparmioso

Android consuma più di tutti, ma anche iPhone e Windows Phone 7 non scherzano. Il "risparmioso" è BlackBerry OS. Non stiamo parlando della durata delle batterie dgli smartphone bensì del traffico dati generato sulle reti cellulari dai sistemi operativi. Nielsen si è presa la briga di misurare i valori, riferiti al primo trimestre di quest'anno, dunque con le versioni aggiornate. Ebbene, ne risulta che i dispositivi basati su Android sviluppano un traffico mensile di 582 megabyte, seguiti da l'iOS di Apple (492 megabyte), quindi da WebOS, impiegato da HP sugli smartphone di ultima generazione, che totaliza 448 megabyte mensili. Windows Phone 7 occupa la rete cellulare per 317 MB, mmentre BlackBerry OS stupisce: solo 127 MB, confermando il primato più volte sottolineato dalla stessa Research in Motion. La piattaforma di Google si rivela dunque vorace, probabilmente per una serie di servizi che sono sempre operativi. E non è un dato da sottovalutare per l'impatto sulle reti degli operatori, se si considera che, sempre secondo Nielsen, Android è diffuso sul 36 per cento degli smartphone, mentre iOS è fermo al 26%, tallonato da BlackBerry OS con una quota del 23%. Windows Phone è fermo al 7,1%, mentre Windows Mobile ha ancora una penetrazione del 9%, e Symbian è al 2%. I dati sono riferiti al mercato statunitense, lo stesso in cui è stato misurato il traffico dati. Che per la maggior parte sono generati dal download delle applicazioni. Nielsen conferma che il 74% dei possessori di Androidphone e il 79% di quelli di iPhone scaricano applicazioni con una certa frequenza. Oltre il 40 per cento degli utenti dei due sistemi operativi esegue lo streaming di contenuti musicali, mentre più di un terzo genera traffico guardando video o la Tv sul telefonino.

Commenta la notizia

Shopping24

Dai nostri archivi