Tecnologia

Premio nazionale per l’innovazione 2016: Modena ospiterà la…

  • Abbonati
  • Accedi
associazione italiana incubatori

Premio nazionale per l’innovazione 2016: Modena ospiterà la gara di business plan

È Modena la sede prescelta da PNICube, l’Associazione Italiana degli Incubatori Universitari e delle Business Plan competition regionali, per ospitare la 14esima edizione del «Premio Nazionale per l’Innovazione» (Pni), nato per promuovere la cultura d'impresa in ambito accademico.

La gara delle idee
Il premio è una delle più importanti business plan competition italiane. Progetti d’impresa hi-tech, selezionati attraverso 16 Start Cup regionali, si sfidano per aggiudicarsi un montepremi di 100.000 euro, suddiviso tra i vincitori delle 4 categorie: Cleantech & Energy, Industrial, Life Sciences e Ict. L’edizione 2016 si svolgerà nei giorni 1 e 2 dicembre.

«Con il Premio Nazionale per l'Innovazione – spiega il Presidente PNICube Marco Cantamessa – le Università italiane si avviano anche quest’anno a dare nuovo impulso alla costituzione di start up innovative, raccogliendo idee d’impresa provenienti non solo dai laboratori accademici, ma anche da imprenditori che intendano cooperare con il sistema della ricerca pubblica e con gli incubatori universitari».

Start Cup Emilia Romagna scommette sui giovani
Al Premio parteciperanno anche i vincitori della Start Cup Emilia Romagna, il cui bando è stato lanciato questa settimana.La Start Cup Emilia Romagna ospiterà quest’anno anche la prima edizione di GenerAzioni-Giovani in Azione, un concorso per giovani innovatori sul tema dell'imprenditorialità e del fare impresa con le leve della creatività e dell’innovazione, aperto a idee di start up elaborate da studenti ed istituti superiori della Regione Emilia Romagna. I vincitori del concorso GenerAzioni, così come quelli della Start Cup Emilia Romagna, saranno proclamati il 20 ottobre a Reggio Emilia.

© Riproduzione riservata