Tecnologia

Ecco Oculus Quest, il visore per la realtà virtuale che funziona senza…

  • Abbonati
  • Accedi

Ecco Oculus Quest, il visore per la realtà virtuale che funziona senza Pc

SAN FRANCISCO - Mark Zuckerberg crede ancora a Oculus. Dopo averla acquisita quattro anni fa per 2,5 miliardi di dollari quando i segnali che arrivano dal mercato della realtà virtuale erano più incoraggianti, il capo di Facebook intende insistere e prova a creare un ecosistema consumer intorno alla Vr. A San Francisco ha presentato un nuovo visore chiamato Quest, autonomo ma non a bassissimo prezzo. Si va ad affiancare a Oculus Rift e Oculus Go, strategicamente vuole stare tra i due puntando quindi a un utente della realtà virtuale meno occasionale. A “spingere” il nuovo prodotto c'era anche Mark Zuckerberg in persona che ha voluto sottolineare la portabilità e la mobilità puntando quindi a uno strumento sempre meno connesso al pc e che guarda al mondo dei social e dell'intrattenimento mobile.

Sotto il profilo tecnologico, hanno spiegato, i sensori esterni insieme a quelli del controller consentiranno una maggiore stabilità e sincronizzazione delle immagini. L'obiettivo è insomma quello di simulare la precisione che per ora viene ottenuta con il sussidio della potenza di calcolo di un pc. Quanto ai contenuti, saranno disponibili al lancio 50 titoli tra cui una serie esclusiva dedicata a Guerre Stellari e dal titolo Vader Immortal: A Star Wars VR Series.

© Riproduzione riservata