ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùborsa

Tenaris svetta sul Ftse Mib dopo annullamento rinvio a giudizio per Rocca in Argentina

di Chiara Di Cristofaro


default onloading pic

1' di lettura

Tenaris in netto rialzo a Piazza Affari dopo che la Corte argentina ha rovesciato la decisione preliminare contro il presidente e ceo Rocca. Il titolo segna la performance migliore del listino principale con un rialzo superiore a 3 punti percentuali. Tenaris in una nota ha comunicato che la Corte d`appello argentina ha esaminato la decisione preliminare del 27 novembre 2018 emessa
dal giudice di prima istanza sul «Notebooks Case» nei confronti di Paolo Rocca. La Corte, dopo l'esame, ha annullato la decisione preliminare sulla base dell`assenza di motivi necessari e sufficienti per collegare Rocca agli atti. Sarebbero necessarie ulteriori indagini sui pagamenti e sulle loro presunte giustificazioni. L`indagine è relativa a presunti pagamenti effettuati dal gruppo Techint nel 2008 a funzionari del governo argentino (noto come «Notebooks Case»). «La notizia è positiva - commentano gli analisti di Equita - in quanto rimuove nel breve un elemento di incertezza sul titolo». Equita ha un giudizio hold sul titolo con target price a 13,8 euro. Il titolo, dopo la correzione registrata il 27 novembre 2018 quando aveva perso il 9,8% in seguito alla notizia relativa all`inchiesta, ha toccato un minimo poco sopra i 9 euro il 21 dicembre e da lì ha recuperato quasi il 44% del suo valore.

(Il Sole 24 Ore Radiocor)

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti