Sport

Tennis, Berrettini stende Verdasco e vola in semifinale a Sofia

a cura di Datasport

1' di lettura

Continua il cammino di Matteo Berrettini nel toneo ATP 250 di Sofia, in Bulgaria: il tennista azzurro ha vinto contro lo spagnolo Verdasco dopo quasi due ore e mezza di battaglia.Nel primo set, Berrettini concede ben otto palle break, delle quali Verdasco ne trasforma due, portandosi a casa il primo set 6-4 dopo 41'. Nel secondo set vige l'equilibrio fino al decimo game - sul 3-3, Berrettini spreca 3 break point - quando Berrettini conquista due palle break, spreca la prima ma concretizza la seconda, conferma poi il proprio turno di servizio, chiudendo 7-5 e portando così la sfida al terzo set. I primi game del terzo parziale sono eterni: nel primo Berrettini ottiene anche una palla break ma, dopo tre vantaggi, Verdasco chiude mentre nel secondo è lo spagnolo a non sfruttare una palla break permettendo all'italiano di chiudere sull'1-1. Nel quinto game, Berrettini strappa il servizio a 15 e allunga sul 4-2, mantenendo il break fino al decimo game, chiuso a zero da Berrettini che porta a casa il match con il punteggio di 4-6, 7-5, 6-4. L'italiano approda così in semifinale dove sfiderà l'ungherese Fucsovics che non è sceso in campo, approfittando del forfait di Roberto Bautista Agut, testa di serie numero 4 del torneo.

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti