ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùin televisione

Tennis, più match su SuperTennis e Sky Italia

Accordo tra Sky Italia e Sportcast (società controllata dalla Fit che gestisce il canale tv SuperTennis) che amplia l’offerta per il 2020

di Marcello Frisone

default onloading pic
Acapulco (Messico). Rafael Nadal (Afp)

Accordo tra Sky Italia e Sportcast (società controllata dalla Fit che gestisce il canale tv SuperTennis) che amplia l’offerta per il 2020

3' di lettura

Sempre più tennis in televisione, in attesa delle Atp Finals di tennis che si terranno a Torino dal 2021 al 2025 (quest'anno la loro ultima edizione a Londra prima di trasferirsi nel capoluogo piemontese). Infatti, Sky Italia e Sportcast (società controllata dalla Federazione italiana tennis che gestisce il canale tv SuperTennis) proseguono la collaborazione avviata nella primavera del 2019 e ampliano la loro reciproca offerta per il 2020.

I match in televisione
Sky Italia, dunque, avrà nel 2020 anche i diritti di trasmissione in diretta simulcast dei seguenti tornei:
- Atp 250 a Marsiglia (dal 17 al 23 febbraio, evento già giocato);
- Atp 250 a Stoccarda (dall'8 al 14 giugno);
- Atp 250 a San Pietroburgo (dal 21 al 27 settembre).
Questi 3 tornei si aggiungono agli altri tornei già previsti dal contratto, tra cui, quest'anno, sono stati selezionati per la trasmissione in diretta:
-Atp 500 ad Acapulco (dal 24 febbraio al 1°marzo, evento già giocato);
-Atp 500 ad Amburgo (dal 13 al 19 luglio), in simulcast;
-Atp 250 a Buenos Aires (dal 10 al 16 febbraio evento già giocato);
-Atp 250 a Budapest (dal 20 al 26 aprile), in simulcast;
-Atp 250 a Monaco di Baviera (dal 27 aprile al 3 maggio), in simulcast.
Confermati su Sky per il 2020 anche i tornei già trasmessi nel 2019:
-Atp 500 a Queen's (dal 15 al 21 giugno);
-Atp 500 a Tokyo (dal 5 all'11 ottobre);
-Atp 500 a Vienna (dal 26 ottobre al 1° novembre);
- più la trasmissione in simulcast di 2 QF, 2 SF e della finale del Wta Premier 5 a Roma.

Su SuperTennis anche Atp Masters e Wimbledon
In virtù dei nuovi accordi, nel 2020 SuperTennis avrà i diritti di trasmissione in differita di un match al giorno a scelta dei seguenti tornei:
-Atp Masters 1000 a Indian Wells (dall'11 al 22 marzo);
-Atp Masters 1000 a Montecarlo (dal 13 al 19 aprile);
-Atp Masters 1000 a Parigi (dal 2 all'8 novembre);
- Nitto Atp finals a Londra (dal 15 al 22 novembre);
E SuperTennis trasmetterà anche quest'anno:
- il torneo di qualificazione di Wimbledon in diretta esclusiva (dal 24 al 28
giugno);
- il torneo juniores di Wimbledon in diretta esclusiva (dal 29 giugno al 12
luglio);
- una differita serale (della durata non superiore a 90 minuti) di un match di singolare di Wimbledon, disputatosi nel corso della giornata;
- la differita integrale delle finali di doppio di Wimbledon;
- il torneo di doppio delle Nitto Atp finals, in simulcast;
- 2 QF, 2 SF e finale del torneo Atp Masters 1000 a Roma, in simulcast (dall'11 al 17 maggio)

I commenti degli addetti ai lavori
«È un'ottima notizia - afferma Marzio Perrelli, Executive vice president Sky Sport - per i tanti appassionati che seguono il tennis su Sky Sport, e siamo felici di continuare a collaborare con la Federazione italiana tennis nella diffusione di questo sport, grazie al racconto che facciamo sui nostri canali. Su Sky una programmazione sempre più ricca e tantissime ore di tennis in diretta, con Wimbledon, tutti gli Atp Masters 1000, le Nitto Atp finals, i nuovi tornei Atp 500 e 250, oltre ai 3 Slam in onda su Eurosport, sulla piattaforma Sky, e naturalmente agli appuntamenti di Supertennis. Una stagione appassionante che speriamo possa regalare grandi risultati sportivi anche nel 2020, dopo quelli ottenuti dal tennis italiano nel 2019».
Soddisfazione anche in casa SuperTennis. «Grazie all'accordo con gli amici di Sky Italia - spiega Giancarlo Baccini, presidente di Sportcast - dopo aver permesso a tutti gli appassionati di poter godere di un'ampia finestra in chiaro sul torneo di Wimbledon, SuperTennis potrà offrire agli italiani eguale possibilità durante alcuni dei più prestigiosi tornei che, oltre a Roma, fanno parte del circuito Masters 1000. In particolare, Montecarlo che, l'anno scorso, ha visto la vittoria del nostro Fabio Fognini. Siamo inoltre particolarmente felici di poter portare i nostri spettatori nel cuore delle Atp Finals, che vivranno quest'anno la loro ultima edizione a Londra prima di trasferirsi a Torino. Uno strumento eccezionale per promuovere quello che sarà, per il tennis italiano, un evento di portata storica».

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti