ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùTecnologia

Teoresi diversifica il business, dalla guida autonoma al meditech, e acquisisce MediCon

La società nata a Torino nel 1987 – presente il 26 paesi con 950 addetti – ha chiuso il suo terzo deal e punta a nuove tecnologie nel settore life science

di Filomena Greco

2' di lettura

Quella di Teoresi, società che si e imposta nel settore dell’ingegneria automotive con 26 sedi operative, tra Italia, Usa, Svizzera e Usa, radici a Torino , è la storia di un’azienda che sta diversificando e sta accelerando la crescita nel comparto life science. L’ultima acquisizione realizzata dal gruppo guidato da Valter Brasso, presidente e Ceo di Teoresi, riguarda la bolognese MediCon Ingegneria, specializzata in ricerca e progettazione di dispositivi biomedicali ad alto contenuto tecnologico.

Con 58,7 milioni di fatturato e 950 addetti, Teoresi ha già concluso a inizio anno altre due operazioni nel settore delle tecnologie biomedicali e con quest’ultimo deal amplia la propria offerta tecnologica con applicazioni salvavita nel campo della salute. MediCon Ingegneria, in particolare, vanta competenze specifiche nell’ambito della ricerca e progettazione hardware e software di sistemi elettronici digitali, basati su microcontrollori. Si tratta di tecnologie con applicazioni in vari ambiti, soprattutto quello delle apparecchiature biomedicali come dispositivi salvavita per la circolazione extracorporea e per il monitoraggio di parametri fisiologici.

Loading...

La strategia dell’azienda di crescita e diversificazione dei mercati punta al trasferimento nel life science delle competenze tecnologiche maturate in settori come l’automotive, il railway, l'aerospazio, con un focus sull’innovazione.L'acquisizione di MediCon Ingegneria segue il percorso iniziato nel 2023 con l'ingresso in Teoresi Group di altre due aziende specializzate in tecnologie di frontiera: HiFuture - progettazione di hardware e firmware - e BindingFuture, che sviluppa soluzioni software personalizzate e applicazioni cloud.

Teoresi GroupTeoresi è nata a Torino nel 1987 come società di consulenza informatica. Oggi è una società internazionale di ingegneria con 15 delle 26 sedi operative in Italia e supporta le aziende nella creazione di progetti tecnologicamente avanzati, dall'auto a guida autonoma alle nanotecnologie applicate al settore medicale.

La società ha all’attivo lo sviluppo di un simulatore in grado di testare le funzionalità di guida autonoma di una city car elettrica in ambito virtuale, progetto che si è sviluppato grazie al circuito di smart road sviluppato in collaborazione con il Comune di Torino e grazie alla collaborazione con la società XEV per lo sviluppo della city car a guida autonoma. Nel comparto medicale, Teoresi ha sviluppato Nanocan, progetto per lo sviluppo di una nuova classe di dispositivi che integrano piattaforme per la diagnosi e la terapia in ambito oncologico, utilizzando la fibra ottica integrata in aghi medicali. Tra 2019 e 2020, Teoresi la lavorato su Tiresia, motore di Intelligenza Artificiale che permette di classificare grosse moli di dati in diversi contesti applicativi.

Riproduzione riservata ©

loading...

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti