Vaccino anti-Covid

Terza dose, ecco chi la può fare dai 12 anni in su

Booster disponibile dai 16 anni in su a tutti coloro che hanno ricevuto la seconda dose da almeno 5 mesi (150 giorni). Nella fascia 12-15 anni solo per i fragili. A partire dal 10 gennaio terza dose possibile a quattro mesi dalla seconda. Quando è necessario fare la terza dose per avere il super green pass valido

di Mariolina Sesto

Covid, Draghi: "Continuate a vaccinarvi, terza dose è priorità"

2' di lettura

La terza dose di vaccino (booster) è stata progressivamente estesa ad una platea sempre più vasta di persone con varie circolari del ministero della Salute che si sono susseguite dalla fine di settembre 2021. Ecco qual è la situazione ad oggi.

Possono fare la terza dose tutti gli over 16 che hanno completato il ciclo primario da 4 mesi

La terza dose è aperta a tutti gli over 16 che hanno ricevuto la seconda dose da almeno cinque mesi (150 giorni): Le prenotazioni per la fascia 16-18 anni partono proprio oggi, 27 dicembre, in gran parte delle regioni.

Loading...

L’intervallo tra seconda e terza dose scende a quattro mesi dal 10 gennaio

L’intervallo tra seconda e terza dose sarà ridotta a quattro mesi (120 giorni) a partire dal 10 gennaio. L’accelerazione nella somministrazione della dose booster si è resa necessaria per dare la massima protezione al maggior numero possibile di persone dinanzi all’accertata maggiore contagiosità della variante Omicron.

Via libera anche alla fascia 12-15 anni ma per ora solo ai fragili

L’ultima circolare del ministro Speranza ha aperto alla somministrazione della terza dose - sempre a distanza di almeno 5 mesi dal ciclo primario - per i ragazzi della fascia 12-15 anni. In questa fascia di età tuttavia ci si può vaccinare con la terza dose solo se si rientra nella categoria dei cosiddetti fragili. La fragilità deve essere motivata «da patologie concomitanti/preesistenti». Queste patologie sono le stesse previste per gli over 18. Aifa, inoltre, si pronuncerà sulla terza dose a tutti gli adolescenti tra 12-15 anni entro il mese di gennaio.

Terza dose e super green pass

La terza dose di vaccino sarà inoltre necessaria a chi vuole avere il super green pass valido dal primo febbraio e ha completato il ciclo primario entro il 31 luglio. Se la seconda data è stata somministrata entro questa data, occorrerà fare la terza dose prima del primo febbraio, affinchè il green pass rafforzato non perda validità. Dal primo febbraio infatti il super green pass passa da una validità di nove mesi a una di sei mesi.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti