Campagna vaccinale

Terza dose aperta agli over 40. Cosa bisogna sapere

Su prenotazioni e somministrazioni canali e procedure diverse regione per regione

di Mariolina Sesto

Brusaferro: "Appello agli over 80 perché facciano la terza dose"

4' di lettura

Via libera da oggi, 22 novembre, alla terza dose per tutti gli over 40 che hanno ricevuto il richiamo almeno 5 mesi fa (l’intervallo è stato ridotto da 6 e 5 mesi con la nuova circolare del ministero della Salute pubblicata il 22 novembre). In teoria in tutte le regioni dovrebbe essere possibile prenotarsi e ricevere il cosidetto booster. In alcune regioni, come il Lazio e il Piemonte, le prenotazioni sono state aperte già nei giorni scorsi.

In Abruzzo attiva dalle 10 la piattaforma di Pose

Dalle 10 in poi di oggi, per l’Abruzzo, sarà attiva la piattaforma delle Poste per la prenotazione della terza dose della vaccinazione anti Covid-19 per i nati fino al 1981. Per prenotarsi basterà collegarsi all'indirizzo https://prenotazioni.vaccinicovid.gov.it/ inserendo il proprio codice fiscale e il numero di tessera sanitaria.
Possono prenotare la somministrazione coloro che hanno ricevuto la seconda dose da almeno 5 mesi (o l'unica somministrazione del vaccino monodose). Sarà possibile procedere alla prenotazione anche contattando il numero verde 800.00.99.66, attivo tutti i giorni dalle 8 alle 20, oppure utilizzando uno dei 270 sportelli Postamat attivi sul territorio regionale, pur senza essere clienti Poste, ma accedendo con la tessera sanitaria.
Anche i 630 portalettere in servizio in Abruzzo, attraverso i palmari a loro disposizione, potranno prenotare la vaccinazione. Per la somministrazione della terza dose verranno utilizzati vaccini a Rna messaggero.

Loading...

Dalle 18 prenotazioni al via in Trentino

Dalle 18 gli over 40 del Trentino potranno prenotare la terza dose del vaccino anti Covid. Il richiamo interessa all’incirca 170mila trentini a cui senso di responsabilità l’azienda sanitaria provinciale si appella, affinchè aderiscano quanto prima al terzo ciclo.

In Piemonte già 5mila prenotazioni

Al via oggi in Piemonte le somministrazioni della terza dose di vaccino per la fascia 40-59 e sono già oltre 5mila le prenotazioni effettuate sul portale www.ilPiemontetivaccina.it. È possibile prenotare già a partire dai 15 giorni che precedono il termine esatto dei 150 giorni dalla somministrazione della seconda dose, sia sul portale regionale sia in una delle farmacie aderenti o dal proprio medico di famiglia (se vaccinatore). Trascorso un certo periodo, coloro che non prenotano saranno direttamente convocati dal sistema sanitario.

In Sicilia somministrazioni anche senza prenotazione

In Sicilia basterà recarsi direttamente in uno dei punti vaccinali attivi oppure prenotarsi attraverso la piattaforma dedicata e raggiungibile selezionando l'apposito banner del sito regionale dedicato (https://www.siciliacoronavirus.it) o direttamente all'indirizzo https://prenotazioni.vaccinicovid.gov.it.
Il sistema della Struttura commissariale nazionale, gestito da Poste Italiane, consentirà la prenotazione a chi, rientrando nel target 40-59 anni, ha effettuato la seconda dose con le tempistiche previste. Inoltre, coloro che hanno ricevuto l'unica dose Janssen, se sono già trascorsi 5 mesi dalla somministrazione, indipendentemente dalla fascia di età possono recarsi in un punto vaccinale e ricevere la loro dose ’booster’ dei vaccini Pfizer o Moderna.
Oltre che via internet, sarà possibile prenotarsi chiamando il numero verde 800.00.99.66 dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 18. Per fissare l'appuntamento sarà necessario indicare il codice fiscale, il numero della tessera sanitaria e quello del telefono cellulare.

Puglia, da oggi richiamo terza dose per personale scolastico

Partono oggi in Puglia i richiami di vaccino anti Covid-19 per il personale scolastico. Dopo l’ultima circolare sul piano strategico vaccini improntata a dare un’ulteriore spinta alla campagna delle terze dosi, i Dipartimenti di prevenzione delle aziende sanitarie, in accordo con gli uffici scolastici provinciali, hanno predisposto un cronoprogramma di somministrazioni della dose booster riservata in questa fase al personale docente e non docente che ha concluso il ciclo vaccinale almeno 5 mesi fa e di età uguale e/o superiore ai 40 anni, in linea con le indicazioni della struttura commissariale.

Tre canali di somministrazione in Lazio

In Lazio è possibile vaccinarsi presso medici di famiglia (che potranno contestualmente somministrare anche il vaccino antinfluenzale), farmacie e punti di somministrazione attraverso la piattaforma di prenotazione. È necessario prenotarsi presso la piattaforma regionale dedicata.

Basilicata, vaccinano anche diversi medici di base

In Basilicata si può ricevere la terza dose recandosi presso un hub regionale, anche senza prenotazione. La somministrazione avviene anche attraverso i medici di famiglia che hanno aderito alla campagna vaccinale.

Calabria: prenotazioni dal portale di Poste Italiane

In Calabria è necessario prenotaris al sito https://prenotazioni.vaccinicovid.gov.it/ o tramite il call center dedicato al numero 800 00 99 66

Campania procedura veloce senza prenotazione

In Campania, corsia preferenziale: basta recarsi presso un hub regionale, anche senza prenotazione.

Emilia Romagna, prenotazione dal Cup regionale

In Emilia Romagna ci si prenota attraverso il Cup regionale, anche se le diverse province hanno scelto modalità leggermente diverse.

Friuli Venezia Giulia, prenotazioni anche nelle farmacie

In Friuli per le prenotazioni è attivo il call center al numero 0434223522, oppure ci si può recare presso gli sportelli del Cup o presso le farmacie abilitate

Piattaforma regionale in Liguria

In Liguria ci si prenota attraverso la piattaforma regionale Prenotazione vaccino covid 19 – Regione Liguria

In Lombardia piattaforma web e call center

In Lombardia bisogna accedere alla piattaforma regionale https://prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it/ oppure prenotare tramite call center regionale al numero 800.89.45.45.

Nelle Marche portale di Poste

Nelle Marche necessaria la prenotazione attraverso il portale di Poste Italiane https://prenotazioni.vaccinicovid.gov.it/ o tramite il call center dedicato al numero 800 00 99 66.

In Molise piattaforma regionale

In Molise prenotazione necessaria attraverso la piattaforma regionale Prenotazione Vaccinazione Covid19 (regione.molise.it).

A Bolzano canale web

Nella Provincia autonoma di Bolzano occorre prenotarsi attraverso la piattaforma regionale SaniBook (civis.bz.it).

In Sardegna portale e call center

In Sardegna prenotazioni attraverso il portale di Poste Italiane https://prenotazioni.vaccinicovid.gov.it/ o tramite il call center dedicato al numero 800 00 99 66.

In Toscana portale e chiamata diretta

In Toscana prenotazioni attraverso il portale regionale, medici di famiglia e su chiamata. diretta per i soggetti fragili.

Piattaforma regionale in Umbria

In Umbria prenotazioni attraverso la piattaforma regionale Cup Umbria | Prenotazione On Line Vaccini Covid – 2.7.4 (regione.umbria.it).

Coronavirus, per saperne di più

Le mappe in tempo reale

L’andamento della pandemia e la campagna di vaccinazioni sono mostrati in tre mappe a cura di Lab24. Nella mappa del Coronavirus i dati da marzo 2020 provincia per provincia. In quelle dei vaccini l’andamento in tempo reale delle campagne di somministrazione in Italia e nel mondo.
Le mappe: Coronavirus - Vaccini - Vaccini nel mondo

Gli approfondimenti

La pandemia chiede di approfondire molti temi. Ecco le analisi, le inchieste, i reportage della nostra sezione 24+. Vai a tutti gli articoli di approfondimento

La newsletter sul Coronavirus

Ogni venerdì alle 19 appuntamento con la newsletter sul Coronavirus curata da Luca Salvioli e Biagio Simonetta. Un punto sull’andamento della settimana con analisi e dati. Qui per iscriversi alla newsletter

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti