ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùI conti

Tesla: utile record, vola il titolo (+11%). Il taglio dei prezzi spinge la domanda

Con i profitti nell’ultimo trimestre sale del 37% il fatturato, a 24,32 miliardi di dollari, a sua volta un record. Musk ottimista nel lungo periodo. Cybertruck in vendita non prima del 2024

di Marco Valsania

(EPA)

3' di lettura

Tesla Inc. ha sollevato il sipario su utili e fatturato record nel quarto trimestre del 2022, grazie tuttora alla sua leadership nel mercato dell'auto elettrica. Ma l'azienda di Elon Musk ha messo in guardia, almeno per i prossimi mesi, dalle pressioni create dalle incertezze economiche e sui tassi di interesse che minacciano di indebolire la domanda. «Nel breve periodo stiamo accelerando i nostri progetti di riduzione dei costi e spingendo verso più elevati livelli di produzione», ha indicato l'azienda nel commentare il bilancio. Pur rivendicando che la propria «squadra è abituata alle sfide».

Tesla fa anche i conti con una accresciuta concorrenza nel settore ed è sotto stretta osservazione per le incognite legate all'impegno, finanziario e di leadership, di Musk in Twitter, dopo che il magnate ha acquisito il social media in affanno per 40 miliardi. Le controversie sui suoi piani per Twitter, secondo gli analisti, rischiano di danneggiare la stessa popolarità del marchio tra una fascia di consumatori. Musk è oltretutto oggi al centro di un processo a San Francisco scaturito da una causa collettiva intentata da investitori in Tesla che lo accusano di tweet ingannevoli nel 2018 su propri piani per un buyout dell’azienda che non si sono mai materializzati.

Loading...

Nel dopo mercato, sull’onda dei risultati, il titolo Tesla ha guadagnato il 5% e durante la seduta è decollato chiudendo a +11%. Da inizio anno è in ripresa di oltre il 48%. Ma nel corso del 2022 il re dei veicoli hi-tech aveva però risentito di una drastica caduta di 675 miliardi nella market cap e di flessioni delle azioni di oltre il 65 per cento.

L'azienda per l'ultimo trimestre ha dichiarato un giro d’affari di 24,32 miliardi di dollari (+37% annuale) e un utile netto di 3,7 miliardi di dollari (+59%). Per l'intero 2022 entrate e utili sono stati a loro volta da record, con profitti in particolare raddoppiati a 12,6 miliardi. Negli ultimi tre mesi, in un segno dell’avvento di ostacoli da superare, il margine lordo nell'automotive è stato tuttavia del 25,9%, il più basso in cinque trimestri.

Nello sforzo di sostenere anzitutto la crescita Tesla ha offerto sconti su alcuni suoi modelli nell’ultimo trimestre, in alcuni casi tagli di fino al 20%, dopo che massicci ordini avevano invece permesso all’azienda per anni di mantenere o aumentare i prezzi. L’amministratore delegato Musk aveva dichiarato già a dicembre che «gli aumenti dei tassi di interesse» hanno influito sull’accessibilità economica di tutte le sue auto. E aveva sottolineato quella che considerava la sua priorità: crescere il più rapidamente possibile senza mettere in pericolo la società. In ogni caso il taglio dei prezzi di listino sta spingendo decisamente la domanda. Ora servirebbe un rilancio sul fronte dei modelli, ma il famoso Cybertruck, il pickup futuristico presentato nel 2019, non dovrebbe essre sul mercato prima del 2024.

L'azienda californiana è riuscita a consegnare ai clienti un numero record di 405.278 veicoli nel quarto trimestre. Anche se questa cifra ha deluso l'obiettivo annuale di un aumento del 50%. Per il 2023 la guidance per la produzione è adesso di 1,8 milioni di veicoli, pari un incremento del 37% e un obiettivo che Musk ha indicato di considerare prudente per tenere conto di potenziali imprevisti. Musk ha inoltre ribadito la sua visione ottimistica per l'azienda a Wall Street nel lungo periodo, affermando che diventerà la regina mondiale delle valutazioni in Borsa.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti