Le 10 cose da sapere per aprire un food truck

6/11I mestieri del cibo

Tesla destination tour

(Pixtal / AGF)

Nel cortile del liceo ha fatto tappa anche il Tesla destination tour, fusion di energia, cucina e ospitalità. L'auto trainava un rimorchio per lo street food: un cubo avveneristico, auto-alimentato da speciali pannelli fotovoltaici, dotato di cucina induttiva (Gaggenau), di una batteria monitorata in remoto e una Rocket Espresso per il caffè. Player da tutto il mondo, accompagnati dalla multinazionale Accenture, hanno seguito con interesse il progetto di Streeteat al Parini: uno spazio digitale (la App) che crea uno spazio fisico (Food Court). I truck torneranno nel liceo milanese nel 2019. Nel frattempo l'azienda curerà iniziative all'interno di Fico per raccontare i territori.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti