auto

Tesla, prima sbandata sul Covid. Ma il rally di Elon Musk può continuare

Il primo giorno di scambi dopo l’ingresso nell’S&P 500 si chiude a -6%, ma c’è chi vede il titolo oltre il traguardo dei mille dollari

di Marco Valsania

(REUTERS)

3' di lettura

Il debutto dei record di Tesla nell’indice Standard & Poor’s 500 si è scontrato con nuovi timori per i contagi da coronavirus e il loro impatto sull’economia. E con investitori che, almeno al momento, hanno fatto scattare realizzi di profitto dopo la lunga corsa del titolo. Tesla, fin dal pre-mercato, aveva mostrato ribassi del 6%, per rimanere in seguito in calo di circa il 5% durante la seduta e pesare per meno d’un decimo di punto percentuale nel calo generale dell’S&P.

Una limatura iniziale delle...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti