Mercato e Industria

Tesla pronta a fornire batterie, software e propulsori ai concorrenti

Musk offre le proprie batterie e motori ai concorrenti

default onloading pic
(dpa Picture-Alliance/AFP)

Musk offre le proprie batterie e motori ai concorrenti


1' di lettura

Il Ceo di Tesla Elon Musk ha dichiarato, come sempre tramite un tweet, che la società è aperta alla cessione di software su licenza e alla fornitura di propulsori e batterie ai concorrenti. «Tesla è aperta al software di licenza e alla fornitura di propulsori e batterie. Stiamo solo cercando di accelerare l'energia sostenibile, non schiacciare i concorrenti!» ha scritto Musk in un tweet. Il produttore statunitense di veicoli elettrici attualmente gestisce una joint venture con Panasonic, oltre a rifornirsi di batterie dalla cinese Contemporary Amperex Technology e dalla coreana LG Chem e sta pianificando di espandere la propria struttura di produ-zione di batterie nel suo stabilimento diFremont in California.

Musk ha dichiarato in una recente videoconferenza sui risultati trimestrali che il vero limite alla crescita di Tesla è la produzione di celle di batteria a un prezzo accessibile e ha detto che la società espanderà le proprie attività con Panasonic, CATL e LGChem. «La fornitura di batterie potrebbe abbattere le barriere all'ingresso sul mercato per le startup di veicoli elettrici rappresentando una potenziale minaccia per i produttori di automobili legacy che hanno le proprie piattaforme» ha spiegato Park Chul-wan professore alla Seojeong University coreana ed esperto di batterie. «La strategia in caso di successo aumenterà la dipendenza del mercato dei veicoli elettrici da Tesla». Tesla ha già fornito batterie a Mercedes e Toyota nell'ambito di accordi di partnership separati. Già nel 2014 Musk aveva affermato che Tesla avrebbe consentito ad altri di utilizzare i suoi brevetti nella speranza di accelerare lo sviluppo di auto elettriche da parte di tutti i produttori.

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti