Lettera al risparmiatore

The Italian Sea Group: la sfida è integrare la neo acquisita Perini

Il gruppo amplia la base produttiva e sviluppa l’innovazione tecnologica e di design. Il rischio delle filiere globali di approvvigionamento

di Vittorio Carlini

6' di lettura

Da un lato integrare la neo acquisita Perini. Dall’altro portare a termine, unitamente al proseguire lo sviluppo tecnologico e di design delle imbarcazioni, l’ampliamento della base produttiva. Sono tra le priorità di The Italian Sea Group(Tisg), di cui la “Lettera al risparmiatore” ha sentito i vertici, a sostegno del business.

Oggetto sociale e M&A

Già, il business. L’azienda, che per ora è una small cap e quindi il sui titolo va maneggiato con attenzione dall’investitore fai-da-te, ha quale attività principale la progettazione...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti