URBAN CAMPUS

The Student Hotel investe 65 milioni a Torino

In arrivo una struttura con 525 camere, coworking e un edificio all’avanguardia per l’Università di Design IAAD

di Paola Dezza


default onloading pic

2' di lettura

Torino è stata considerata per diversi mesi la futura scommessa del real estate italiano. Poi le attese hanno subìto un rallentamento. La città mostra comunque alcuni segnali di vivacità. Si è visto nel residenziale con il recupero e la riqualificazione di edifici centrali – che si vendono comunque con più difficoltà che a Milano, dicono gli operatori -– si è visto nel segmento retail con l’apertura in centro di noti brand del lusso.

La città si prepara adesso ad ospitare il sesto progetto italiano di The Student Hotel, che ha rilevato dalla Città Metropolitana di Torino un sito di 30mila mq nella zona a nord del centro nel quale realizzarà un nuovo campus urbano. L’apertura, prevista per il 2023, richiederà un investimento di circa 65 milioni di euro.

Il progetto sorgerà nel quartiere Aurora, a pochi minuti da Porta Palazzo e dall’Università di Torino, nonché dalla nuova sede Lavazza. TSH si propone di creare anche qui una struttura a uso misto. Il nuovo urban campus prevede 525 camere, l’hub per il coworking ed ampie aree comuni. All’interno, inoltre, è previsto un auditorium/cinema serale e rooftop bar con piscina con vista delle Alpi, aperta ai residenti del quartiere.
Il progetto vedrà anche la creazione di un nuovo parco urbano per la città e includerà un edificio all’avanguardia, di 3mila mq per l’Università di Design IAAD.

Torino porterà il piano complessivo di sviluppo del gruppo olandese, fondato da Charlie McGregor e oggi controllato da Aermont, a quota 400 milioni di euro. La società olandese prevede di investire in Italia circa un mIliardo di euro entro il 2025.

«Questa acquisizione – ha spiegato Edoardo Volpi, Head of Investments in Italia di TSH – è un’importante pietra miliare per l’espansione di TSH in Italia. Torino rappresenta il contesto ideale per lo sviluppo di un progetto urbano dirompente. La qualità dei suoi istituti d’istruzione superiore, il mercato alberghiero in crescita e il vivace panorama di start-up, rappresentano lo scenario perfetto».

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...