AnalisiL'analisi si basa sulla cronaca che sfrutta l'esperienza e la competenza specifica dell'autore per spiegare i fatti, a volte interpretando e traendo conclusioni al servizio dei lettori. Può includere previsioni di possibili evoluzioni di eventi sulla base dell'esperienza.Scopri di piùBorsa

Tim allunga dopo le parole di Draghi sul riassetto e opa in arrivo

Il presidente del Consiglio sottolineando che il punto fermo per il Governo è la tutela di occupazione, infrastrutture e tecnologia

di Andrea Fontana

(Bloomberg)

2' di lettura

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Le azioni Telecom Italia hanno allungato il passo in Borsa dopo le parole del presidente del Consiglio italiano Mario Draghi che ribadisce i lavori in corso per il riassetto del gruppo di telecomunicazioni. «C'era una situazione precedente che è in evoluzione, c'è un'Opa che sarà annunciata, di cui però ancora non si capiscono le caratteristiche, ci sono una serie di negoziati tra Cassa depositi e prestiti, tra Vivendi e gli altri azionisti di Tim» ha detto il presidente del Consiglio sottolineando che il punto fermo per il Governo è la tutela di occupazione, infrastruttura e tecnologia.

«Ci sono tre cose - ha ribadito Draghi - che il Governo deve tutelare nel futuro dell'assetto societario di Tim: l'occupazione, l'infrastruttura, cioè la rete e la tecnologia perché all'interno della società ci sono delle realtà tecnologiche di primo ordine. Quindi ora noi dobbiamo vedere quello che sta succedendo perché ancora non è chiaro che cosa stia succedendo. La configurazione societaria che verrà creata o a cui si perverrà attraverso l'azione degli azionisti attuali o attraverso anche l'azione di Governo dovrà permettere il raggiungimento di questi tre obiettivi». In questo quadro, ha sottolineato il premier, «non c'è una strada predeterminata» e il Governo «non è in condizione» di definire una strada o meno.

Loading...

Secondo alcuni analisti, le indicazioni arrivate dal premier Draghi sembrano quindi rafforzare l'idea che il fondo americano KKR - che a novembre ha presentato una manifestazione di interesse per il 100% di Tim - passi all'azione formalizzando la propria offerta pubblica d'acquisto. In seconda battuta il quadro rappresentato dal presidente del Consiglio insiste sul fatto che i vari soggetti al lavoro stanno configurando una nuova struttura societaria in cui la separazione della infrastruttura di rete sarà una componente essenziale.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti