ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùPIAZZA AFFARI

Tim rimbalza mentre torna il confronto sulla rete unica

Movimento tecnico per il titolo della società di tlc che viene da tre settimane di debolezza

di Andrea Fontana

2' di lettura

Tim si risveglia in Borsa e prova il rimbalzo dopo tre settimane di costante flessione del titolo (-9,3% dall'8 giugno scorso). Le azioni del gruppo tlc sono tra le migliori di Piazza Affari, dove mettono a segno una delle migliori performance del FTSE MIB e cercano supporto per la risalita dalle indiscrezioni sulla ripresa del confronto sulla rete unica ma anche all'attenzione nel settore tlc per la cessione dei cavi sottomarini da parte di Telefonica. Secondo quanto riportato da Il Messaggero, nei giorni scorsi sono stati costituiti i gruppi di lavoro con i manager di Tim e di Cdp Equity sul progetto di integrazione con Open Fiber (società di infrastrutture tlc di cui la Cassa diventerà socio di controllo).

Restano i nodi sulla struttura societaria rete unica

I nodi, ricorda l'articolo, sono la freddezza del Governo Draghi per l'aggregazione societaria ma anche la posizione dell'Unione europea sulla costituzione di un monopolio infrastrutturale nella banda larga in Italia. Inoltre resta il tema della struttura proprietaria dell'eventuale rete unica con Tim che vuole essere socio di maggioranza assoluta. «L'articolo rimane prudente nel delineare tempi ed esiti dei tavoli di lavoro, visto il minore supporto politico al progetto dell'attuale governo rispetto al precedente e per i noti ostacoli delle autorità europee - è il commento di Equita Sim - Riteniamo però positivo che Cdp e Tim siano tornati operativamente a discutere del progetto».

Loading...

Attenzione a settore per vendita cavi di Telefonica

Altri operatori guardando al settore tlc pongono l'attenzione sull'operazione di cessione dei cavi sottomarini da parte del gruppo spagnolo Telefonica e alla sua valorizzazione: secondo El Confidencial Telefonica starebbe ormai ultimando il processo di vendita dell'asset, contenuto nella controllata Telxius, accettando l'offerta da 1,6 miliardi di euro arrivata dal fondo I-Squared Capital. Alla Borsa di Madrid Telefonica sale dell'1,5%.

(Il Sole 24 Ore Radiocor)

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti