riassetti

Tim in rosso, si guarda al cda di domenica. Altavilla in pole

(Sintesi Visiva)

2' di lettura

Telecom Italia torna in territorio negativo in Borsa (-3,45%) all’indomani del consiglio di amministrazione che ha sancito la sfiducia all’ex amministratore delegato Amos Genish.

Gli occhi del mercato sono tutti puntati sul board convocato per domenica 18 novembre che dovrà nominare il successore. Le voci, come anticipato dal Sole 24 Ore, vogliono Alfredo Altavilla, ex capo di Fca per l’Europa, in pole position per assumere l’incarico. In proposito gli analisti di Equita scrivono che «la scelta è da individuare principalmente nella volontà del cda di mettere a capo dell’azienda una persona che possa guidare il progetto di convergenza della rete fissa e di separazione della rete dal resto del business, che pare avere trovato un forte supporto politico e una chiara priorità nell’agenda di governo».

Loading...
Genish fuori, si va allo scontro Elliot Vivendi

Equita ritiene che il progetto possa creare valore, visto che «riduce il rischio competitivo di medio termine portato dalla coesistenza di due infrastrutture alternative e offre inoltre un quadro regolatorio più visibile agli investimenti nelle reti di nuova generazione».

A fianco di Altavilla, nel caso, verrebbe nominato un direttore generale e in merito le carte da giocare sarebbero diverse, tra i nomi che circolano c'è quello di Pier Giorgio Peluso, attuale direttore finanziario del gruppo, già presente in azienda dal 2012. Tra i potenziali candidati ci sarebbero l’ex ceo di Tim Brasil, Stefano De Angelis, il direttore finanziario Piergiorgio Peluso e il responsabile business e top clients Lorenzo Forina. All’interno di questo scenario è in movimento anche Vivendi che punta evidentemente a convocare un’assemblea per provare a tornare in sella. Amos Genish, in un’intervista rilasciata oggi a La Stampa, ha parlato, riferendosi al suo defenestramento, di un vero e proprio «putsch sovietico» da parte di Elliot. Ossia di una sorta di colpo di mano effettuato mentre Genish era in viaggio di lavoro in Asia.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti