AnalisiL'analisi si basa sulla cronaca e sfrutta l'esperienza e la competenza dell'autore per spiegare i fatti, a volte interpretando e traendo conclusioni. Scopri di piùTlc

Tim sotto i riflettori, i servizi consumer fanno gola a Iliad e Apax

Per gli analisti l'interesse appare credibili ma ci sono molte difficoltà da superare per il negoziato

di Enrico Miele

(REUTERS)

2' di lettura

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - I servizi dell’area consumer di Telecom Italia sarebbero l’oggetto del desiderio di diversi fondi e operatori concorrenti. E su queste indiscrezioni che il titolo della tlc è scattato a Piazza Affari in testa al listino principale milanese. Secondo diversi articoli di stampa, infatti, sia Iliad che Apax sarebbero interessati alla divisione ConsumerCo di Tim, pronti a breve a far pervenire una proposta al consiglio di amministrazione del gruppo. Sul piatto, però, come sottolineano gli analisti di Equita, per ora mancano possibili valutazioni (anche indicative) o quale sia la natura dell’interesse (se per una quota di minoranza, il controllo o una joint venture).

Detto questo, «le possibilità che vi sia un interesse da parte di Iliad-Apax appare credibile, vista l’iniziativa simile recente verso Vodafone Italia e una certa apertura del ceo Labriola a valutare opzioni per il mercato consumer». Ma gli ostacoli da superare per il negoziato, sottolinea il broker, sarebbero molti, «dalle valutazioni relative alla governance, alla posizione del governo (che detiene il golden power) e dei sindacati, alle autorità regolatorie vista la concentrazione di mercato». Potenzialmente, però, tutto questo «potrebbe essere un elemento decisamente positivo per il titolo, visto che l’area Consumer è la più problematica nel perimetro di Tim».

Loading...

Con le probabilità di un'offerta da parte del fondo Kkr «ora praticamente a zero», sottolineano anche gli analisti di Banca Akros, lo scenario di una separazione della rete dai servizi di telefonia «sembra coinvolgere sempre più opzioni data la serie di potenziali parti interessate a determinate porzioni del business». Gli esperti di Intesa Sanpaolo, invece, non escludono «che Iliad e Apax stiano studiando un'offerta per il business Consumer di Tim, considerando la spinta di Iliad per un consolidamento del mercato italiano, nonché le risorse disponibili dei fondi di private equity e la propensione per questo tipo di asset» ma pongono un dubbio: «Tuttavia – aggiungono – ribadiamo la nostra opinione che, data la storica competizione tra Iliad e Vivendi in Francia, dubitiamo che Vivendi possa supportare l'offerta di Iliad-Apax a meno che la sua strategia su Tim non sia quella di monetizzare e uscire dal gruppo». Nell’attesa, il mercato sembra credere all’ipotesi di un’offerta sul ramo commerciale di Tim e sta premiando il titolo a Piazza Affari.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti