Telecomunicazioni

Tim, Vivendi taglia la strada a Kkr: «Daremo noi la rete allo Stato»

Il gruppo francese si propone alla guida anche nel caso di una divisione di Tim. Ora la palla passa al Cda, ma c’è il rischio di tempi lunghi

di Antonella Olivieri

Cosa succede in Telecom: ecco perché il fondo Kkr si è fatto avanti

3' di lettura

Vivendi, azionista di maggioranza relativa di Telecom con quasi il 24%, si candida a portare la rete sotto il controllo statale. Un portavoce del gruppo parigino ha confermato le dichiarazioni riportate da La Repubblica. E cioè: «Vivendi ha già rappresentato la propria ferma intenzione di essere azionista affidabile, di lungo termine, foriero di un dialogo costruttivo volto a rafforzare Tim, con l'obiettivo di lavorare a fianco delle istituzioni italiane nell'interesse di tutti gli azionisti e degli...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti