AnalisiL'analisi si basa sulla cronaca e sfrutta l'esperienza e la competenza dell'autore per spiegare i fatti, a volte interpretando e traendo conclusioni. Scopri di piùEnergia

Titoli oil e utility sotto i riflettori con greggio volatile e ipotesi price cap

Il piano Ue contro il caro energia dovrebbe basarsi su tre pilastri: un tetto al prezzo, la possibile redistribuzione degli extra profitti e una maggiore regolamentazione del mercato

di Paolo Paronetto

(ANSA)

1' di lettura

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - La volatilità del prezzo del petrolio e le discussione nell'Unione europea sull'introduzione di un tetto al costo dell'energia mantengono sotto i riflettori i titoli del comparto sui listini continentali. Dopo un avvio in rosso i corsi del greggio hanno invertito la rotta e ora mettono a segno moderati rialzi. A Piazza Affari hanno così ridotto i cali Eni e Tenaris, mentre guadagna terreno Saipem.

Il piano europeo sul caro energia dovrebbe basarsi su tre pilastri: un cap sul prezzo del gas e in generale dell'energia, la possibile redistribuzione degli extra profitti e una maggiore regolamentazione del mercato Ttf per evitare speculazioni. «La volontà da parte della Ue di applicare un tetto al prezzo del gas russo, se unito all'introduzione di un Acquirente Unico e ai ridotti flussi di gas importato, potrebbe essere una via per negoziare con la Russia direttamente a livello Ue», notano gli analisti di Intesa Sanpaolo. «Anche il tema dei collaterali delle utility sarà affrontato - aggiungono gli esperti - mentre rimane da verificare come sarà gestito il rischio di bad credit per il settore». La corsa dei prezzi dell'energia rischia infatti di generare problemi di liquidità per le società del comparto, alla prese con le difficoltà di pagamento dei clienti.

Loading...

Sul listino milanese i titoli delle utility sono intanto in evidenza: in testa al Ftse Mib si distinguono in particolare Hera e A2a.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti