Riconoscimenti

Toghe rosa a difesa delle pari opportunità e contro le molestie

di Patrizia Maciocchi

1' di lettura

Avvocate a difesa delle pari opportunità e in prima linea nel contrasto alle molestie sui luoghi di lavoro. Il Premio Pari opportunità 2017, bandito dall’omonimo Comitato dell’Ordine degli avvocati di Milano, presieduto dall’avvocata Tatiana Biagioni è andato a Laura Hoesch, tra le pioniere nella denuncia e nel contrasto alle molestie sui luoghi di lavoro, a Claudia Parzani, per aver promosso le pari opportunità sui luoghi di lavoro e la presenza femminile nei Cda delle società quotate. Premiato anche lo studio legale Clifford Chance, per aver promosso le pari opportunità tra i componenti dello studio, sia in ambito familiare sia nei percorsi professionali interni, fino ai ruoli apicali.
I premi sono stati assegnati dalla giuria presieduta dal presidente dell’Ordine, Remo Danovi, che ha deliberato anche tre menzioni speciali: all’avvocata Veronica Martello Panno e alle associazioni Asla Women e Adgi. L’annuncio e la consegna dei premi sono avvenuti il 10 ottobre a Milano, a conclusione del convegno «Parità nell’accesso alla professione: il ruolo sociale dell’avvocatura», con esponenti del Consiglio nazionale e della Cassa forense; e del Comune di Milano, sulle politiche di accessibilità.

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti