ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùMERCATI

Tokyo come Pechino: lo Stato primo azionista in Borsa

Dalla scorsa settimana, dopo un anno di super acquisti, la Banca del Giappone è diventata il più grande socio individuale della Borsa di Tokyo: ha il 7% delle società quotate, e un altro 7% è nelle mani del Government Pension Investment Fund

di Alessandro Plateroti

Nel 2021 crescerà il peso dei bilanci delle banche centrali sul PIL

3' di lettura

Dopo un anno di guerra alla pandemia, il controllo dei governi sui mercati finanziari ha fatto un salto di qualità. Non solo perché i salvataggi di Stato sono diventati ovunque una regola, ma soprattutto per la velocità “giapponese” con cui le grandi banche centrali hanno messo in “sicurezza” la stabilità dei tassi e dei mercati azionari. Un bel risultato, confermato anche dai record di Wall Street. Ma anche in tempi di pandemia, il pasto gratis non è previsto: per salvare le borse, lo Stato finisce...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti