BEV

Torino Design progetterà l'auto elettrica polacca

Il Centro stile piemontese realizzerà a partire da giugno di quest'anno cinque prototipi partendo direttamente da un foglio bianco, ma si occuperà anche della realizzazione delle linee di montaggio delle future vetture a batteria polacche

di Corrado Canali


default onloading pic

2' di lettura

Alla Torino Design, il Centro stile torinese è stata affidata la realizzazione della prima auto elettrica polacca. L'incarico è arrivato all'azienza torinese dal presidente della società governativa per la mobilità elettrica ElectroMobility Poland Piotr Zaremba.

Una consulenza a trecentossanta gradi
Torino Design è stata incaricata di presentare cinque prototipi oltre che svolgere un ruolo di consulente non solo per creare le nuove vetture, ma anche per disegnare le linee di montaggio e le fabbriche dove troveranno la definitiva sistemazione. Nell'immediato Torino Design dovrà preparare fra pochissimi mesi i primi due prototipi entro la fine di giugno.

Modelli a batteria di taglio medio e piccolo
“Il segmento di partenza – ha spiegato Piotr Zaremba – sarà il C”, quello cioè delle auto medie che rappresenta da sempre anche il cuore del mercato dell'auto polacco. In seguito naturalmente si passerà anche alle vetture del segmento B, quello cioè delle utilitarie. Da segnalare che i prototipi presentati a giugno saranno definiti sia nella versione berlina che in quella suv”.

Modelli disegnanti da un foglio bianco
“E' un'opportunità importante – ha commentato l'amministratore delegato della Torino Design, Roberto Piatti – non capita tutti i giorni di poter creare un'auto disegnandola da un foglio bianco e senza particolari vincoli”. La Torino Design è una società indipendente che dal 2006, l'anno della fondazione, ha disegnato diverse centinaia di progetti di auto si richiesta fra l'altro dei più grandi produttori a livello mondiale, compresi Ferrari, McLarer e Bmw.

Una nuova sede nella collina torinese
Dall'estate dell'anno scorso la Torino Design ha trasferito la sua sede a Villa Gualino sulla collina torinese, grazie ad una concessione della Regione Piemonte che ha scelto la società dei design anche per far rinascere lo storico palazzo immerso nel verde. Da segnalare che anche Torino Design così come altri carrozzieri torinesi sarà presente alla Salone dell'auto di Ginevra 2020.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...