ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùEventi

Torna Watches of Italy, mostra-mercato dell’orologeria italiana a Tortona

Il 15 e 16 ottobre, aperta al pubblico e con ingresso gratuito, la fiera offre l'occasione di scoprire le novità di 56 espositori, tra marchi orologieri indipendenti, italiani ed esteri (ma con proprietà e management italiano), ma anche interessanti talk

di Paco Guarnaccia

2' di lettura

Sabato 15 e domenica 16 ottobre è in programma, al Museo delle Macchine Agricole “Orsi” di Tortona, la terza edizione di “Watches of Italy” (W.O.I.): si tratta di una mostra-mercato aperta al pubblico e con ingresso gratuito che offre l'occasione di scoprire le novità di 56 espositori, tra marchi orologieri indipendenti, italiani ed esteri (ma con proprietà e management italiano) e quelle realtà che operano nella filiera orologiera occupandosi di componentistica, design e accessori.

Qualche nome: Fonderia Lab, Kienzle, Mondia, Nazareno Rossetti, Venezianico, Aenigma, Perseo Watches, Squale, Fonderia Lab, CN Milano, Echo/Neutra, Ekwatch, Fathers, Gravithin, Gruppo Ardito Watches, Inceptum, Lazzarini Watches, Marco Bracca Orologi, Memphis Belle, Millemetri, Out of Order Watches, Ichnos Watches, Sante Castignani Watches, Tambooro e Tulipe.

Loading...

«W.O.I. - Watches of Italy è ormai un appuntamento fisso prestigioso per la nostra città - spiega Federico Chiodi, sindaco di Tortona - : l'anno scorso l'aumento dei visitatori rispetto alla prima edizione ha avuto una ricaduta importante sul territorio anche in termini di ricettività». Infatti, in un contesto diverso da quello di oggi, per via delle restrizioni dovute al Covid-19 vigenti nel 2021, la scorsa edizione aveva registrato con un totale di circa 3mila presenze, il 50% in più rispetto al 2020. Inoltre, all'interno della kermesse, domenica debutterà il nuovo format “W.O.I. Talk”, con appuntamenti di grande interesse per gli appassionati di lancette. Uno in particolare, fissato alle ore 15 con il titolo “Lectio magistralis – l'orologeria italiana: i suoi segreti e il suo futuro”, potrà contare su relatori d'eccezione quali il professore Ugo Pancani (Trainer Academy della Fondation de la Haute Horlogerie di Ginevra e membro dell'Academy del Grand Prix d'Horlogerie di Ginevra), Marco Mantovani (ceo di Locman), Marco Carniello (Global Exhibition Director Jewellery & Fashion IEG/Vicenzaoro) e Fabrizio Dellachà (organizzatore ed ideatore di Watches Of Italy).

Anche quest'anno alla fiera verranno raccolte delle donazioni che saranno poi devolute all’associazione “Gli Amici del Sorriso”, impegnata nell'organizzare attività ricreative per i bambini ospitati nel reparto di oncoematologia e chirurgia pediatrica del Policlinico San Matteo di Pavia.

Riproduzione riservata ©

Consigli24: idee per lo shopping

Scopri tutte le offerte

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link, Il Sole 24 Ore riceve una commissione ma per l’utente non c’è alcuna variazione del prezzo finale e tutti i link all’acquisto sono accuratamente vagliati e rimandano a piattaforme sicure di acquisto online

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti