L'intervista a Tiziana Lippiello

«Tornare in presenza significa assaporare lo spirito dell’università»

Prima donna alla guida di Ca' Foscari rimarrà in carica fino al 2026. Le linee guida: centralità dello studente, attrattività internazionale e sostenibilità in tutte le sue declinazioni

di Nicola Brillo

Lingue e letterature orientali. Tiziana Lippiello, due figlie, è laureata in Lingue e letterature orientali a Ca' Foscari

2' di lettura

«Centralità dello studente, attrattività internazionale e sostenibilità. Lungo queste direttive si sta muovendo il rettorato di Tiziana Lippiello, sinologa e prima donna alla guida dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, in carica fino al 2026.

Quali sono le priorità del suo mandato?
Intendo promuovere la centralità dello studente nella vita universitaria: rafforzare servizi e opportunità di studio, diritto allo studio, residenzialità, mobilità internazionale. Altro punto è l’attrattività internazionale di Ca’ Foscari: lavoriamo per rafforzare ulteriormente il reclutamento internazionale dei migliori docenti e ricercatori, sviluppare una ricerca altamente competitiva e ottenere finanziamenti internazionali. Impegno nel campo della sostenibilità in tutte le sue declinazioni.

Loading...

Per gli studenti non è facile abitare a Venezia.
La permanenza nel cuore della città degli alunni è un elemento strategico per lo sviluppo di Venezia. Stiamo lavorando molto per migliorare l’offerta di servizi residenziali, anche in collaborazione con istituzioni e realtà cittadine. A settembre apriremo la residenza nel Campus Economico di San Giobbe con 229 posti letto. Stiamo completando il nostro terzo studentato a Mestre, nel Campus Scientifico, pronto verso la metà del prossimo anno.

Quali nuovi corsi di laurea e master verranno attivati?
Partirà il corso di laurea in Hospitality innovation and e-tourism, primo professionalizzante con competenze digitali, culturali e manageriali. È un corso interdisciplinare, interamente in inglese. Per il post lauream, cinque nuovi master: Scrittura e comunicazione politica; Comunicazione interculturale; Direzione, coordinamento e management dei servizi sociali, socio-assistenziali e socio-sanitari; Contemporary Art of the Arab World; Filosofia e storia della scienza e della tecnologia.

Come garantirete gli scambi internazionali?
La mobilità studentesca deve poter riprendere, ovviamente in condizioni di sicurezza. Abbiamo stanziato 500mila euro a integrazione delle borse di mobilità Erasmus che, a causa della riduzione del fondo ministeriale e nuove regole del programma Ue, risultavano significativamente diminuite.

La differenza di genere è quanto mai attuale. Quali sono le iniziative per ridurla?
Per provare a colmare il divario delle iscritte nelle discipline Stem, abbiamo istituito un nuovo piano di incentivi che premia la migliore studentessa per ciascuno dei tre anni dei corsi (Informatica, Scienze ambientali, Ingegneria fisica e Chimica e tecnologie sostenibili). Con il nostro Career Service abbiamo varato il “Progetto LEI”, accolto con grande entusiasmo dalle aziende, per un’effettiva parità di genere. A novembre accoglierò a Ca' Foscari le rettrici per confrontarci su questo tema e individuare nuove azioni.

Ca’ Foscari sta coordinando un progetto europeo sulla sostenibilità. Di che si tratta?
È un progetto coordinato dal nostro dipartimento di Economia, che si propone di definire modelli standard per valutare con trasparenza e rigore l’efficienza energetica e i fattori Esg, considerando non solo la realtà delle società quotate, ma anche le Pmi.

A settembre si torna in aula, come si sta organizzando l’Università?
Da settembre tutte le lezioni si volgeranno in presenza. Lo faremo osservando rispettosamente tutte le disposizioni di sicurezza, ma riappropriandoci nuovamente del senso più profondo del nostro essere una Università: una comunità accademica che si nutre della condivisione e del confronto d’idee, di cui la didattica in presenza costituisce una risorsa essenziale.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti