Puglia, i più bei sentieri del Primitivo tra chiese rupestri e fenicotteri rosa

7/8Idee e Luoghi

Torre Santa Susanna, centro storico

Il palazzo baronale risalente al XVI secolo e la Chiesa Madre edificata nel XIV secolo in stile tardogotico-catalano definiscono il racconto di una comunità organizzata secondo un sistema feudale in cui il lavoro e la fede rappresentavano le uniche possibilità di riscatto sociale. Importanti anche le testimonianze più antiche, come nella chiesta di San Pietro a Crepacore, che gli studiosi collocano fra il VI e VII secolo, con pregevoli affreschi di arte longobardo-beneventana e bizantina.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti