giochi

Totocalcio, prove di rilancio: nuova stagione con montepremi più alto

Lo storico concorso sportivo torna con regole diverse, dando attuazione alla legge di Bilancio 2019, che puntava a un suo rilancio

di Giuseppe Latour


default onloading pic

1' di lettura

Parte il campionato di calcio di serie A. E torna il Totocalcio, con un’operazione di potenziamento del montepremi che punta a rilanciarlo. L’agenzia delle Dogane e Monopoli ha appena comunicato le regole per la nuova stagione del Totocalcio e dei concorsi collegati, dando attuazione alla legge di Bilancio, che aveva fissato un incremento della quota di montepremi, rispetto alla raccolta, dal 50 al 75 per cento.

I nuovi concorsi

A ripartire sono i concorsi pronostici sportivi «Totocalcio», «Il 9», «Totogol» e la scommessa sportiva a totalizzatore «Big Match». Con il prossimo concorso, in programma tra il 24 e il 26 agosto 2019, in base all’articolo 1, comma 637, della legge di Bilancio (legge 30 dicembre 2018, n.145), cambia la ripartizione della posta di gioco per tutti questi concorsi.

Cosa cambia

Le nuove percentuali di ripartizione della raccolta per il montepremi saranno, allora, queste:
• il 75% sarà restituito in vincite rispetto all’attuale 50%;

• il 5% sarà riconosciuta come compenso del concessionario;

• l’8% a titolo di aggio per il punto vendita;

• il 12% sarà destinato alla società Sport e Salute Sp per le attività di promozione del gioco e a forme di integrazione del nuovo concorso con attività sociali, sportive, culturali, nonché a proposte di sviluppo.

Rispetto alla precedente normativa, allora, per i concorsi «Totocalcio», «Il 9», «Totogol», il montepremi aumenta dal 50 al 75 per cento della raccolta, mentre per la scommessa sportiva a totalizzatore «Big Match» la percentuale del montepremi passa dal 57 al 75 percento, con un sostanziale incremento delle risorse a disposizione dei giocatori.

Riproduzione riservata ©
Per saperne di più

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...